Ancona: L’UdC corre sola, niente appoggio alla Mancinelli

Valeria Mancinelli 21/11/2017 - L’Unione di Centro si sfila e precisa: non correrrá alle prossime elezioni con l’attuale sindaco e al momento unico candidato del centrosinistra anconetano Valeria Mancinelli.

Massimo Meles, in qualità di Segretario Comunale UDC Ancona, prende le distanze dalla Mancinelli in merito al patto del centrosinistra per Ancona: “Nessun esponente UDC regolarmente delegato era presente all’incontro. La Signora Mancinelli, incontrata personalmente alcuni giorni prima, era perfettamente a conoscenza che nessun appoggio né apporto del simbolo, in questo momento, può essere sottoscritto dall’UDC.”

In particolare l’unione di Centro correrà sola. ”Lo scudo crociato è il simbolo dell’UDC e quindi senza non ci può essere rappresentanza né tantomeno accostamento con liste civiche. L’UDC sarà presente alle prossime elezioni comunali con il proprio simbolo e con lista propria.” prosegue così Meles in merito alla propria posizione alle prossime elezioni.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-11-2017 alle 22:48 sul giornale del 22 novembre 2017 - 539 letture

In questo articolo si parla di politica, redazione, Sindaco di Ancona, 2017

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aO0X