Cosa fare in caso di calamità e disastri. Campagna di informazione dei Testimoni di Geova con un numero speciale di Svegliatevi!

07/10/2017 - Terremoto, maltempo, bombe d’acqua. Anche il nostro territorio negli ultimi tempi è stato sottoposto a calamità naturali che hanno provocato morte, distruzione e gravi disagi alla popolazione. Cosa fare nel malaugurato caso di disastro ? Che tipo di preparazione si può adottare?

Quali accorgimenti possono essere presi per uscire indenni e salvare la propria vita e quella dei nostri cari?

Il numero di ottobre di Svegliatevi!, la rivista distribuita gratuitamente dai testimoni di Geova in 118 lingue con una tiratura di oltre 60 milioni di copie, tratta estesamente questo argomento. Il periodico dal tema “Disastri e calamità. Cosa fare prima,durante e dopo” verrà distribuita in tutto il mondo come ausilio all’azione di prevenzione di autorità, associazioni e altre enti che si occupano di disastri e calamità, elementi oramai comuni in molte aeree del mondo e che non possono essere più trascurati in nessuna zona geografica.

Il periodico viene consegnato dai Testimoni di Geova nelle case o dagli espositori pubblici piazzati in molti punti delle nostre città. Inoltre la rivista può essere scaricata gratuitamente dal sito ufficiale https://www.jw.org/it/pubblicazioni/riviste/svegliatevi-n5-2017-ottobre/


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2017 alle 16:56 sul giornale del 09 ottobre 2017 - 7001 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, Roberto Guidotti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNKq