Ripatransone: torna la lirica in piazza

10/08/2017 - Nella suggestiva Piazza Medievale intitolata alla nobile Ripana Donna Bianca De Tharolis , andrà in scena, il 12 agosto prossimo alle 21,15, una delle Opere Liriche più amate dagli appassionati, il celebre RIGOLETTO di Giuseppe Verdi.

L’edizione di quest’anno si avvale di interpreti prestigiosi . Nel ruolo del malvagio e sventurato protagonista il Baritono ETTORE NOVA, che di quest’Opera ha fatto uno dei suoi principali “Cavalli di Battaglia”, avendola eseguita in centinaia di recite in tutto il mondo.

Il corrotto Duca di Mantova sarà il tenore spagnolo IGNACIO ENCINAS, notissimo agli appassionati, mentre la candida figlia di Rigoletto, votata al sacrificio supremo per amore, sarà il noto Soprano FERNANDA COSTA. Il ruolo della seduttrice MADDALENA è affidato al mezzosoprano ripano AMBRA VESPASIANI, anch’essa interprete del ruolo nei più importanti Teatri Italiani e stranieri.

A completare il Cast, uno stuolo di giovani ma già affermati interpreti , come il tenebroso Sparafucile di MASSIMO BELLODI, il tragico Conte di Monterone di STEFANO RUSSO, il cortigiano Borsa di FABIO AURELI, la intraprendente Giovanna di ARABELLA KRAMER, ed altri validi interpreti.

Dirige con mano sicura l’ Orchestra Sinfonica “Chaikowski” il Maestro LEONARDO QUADRINI, noto anche per le sue innumerevoli apparizioni televisive. Le Scene sono dello scenografo GIUSEPPE GRASSO, i Costumi della Sartoria “SHANGRILLA’ “ di Foggia, le Luci di “Men at work” di Caserta, le Coreografie e il Corpo di Ballo sono affidate a “ARTE ARABESQUE” di Lauria.

Evento che rientra nella stagione operistica del R.O.L.F., Ripatransone Opera Leonis, nella prima stagione fu nel 2002, con la la presentazione della Tosca. I maestri Ettore Nova ed Ambra Vespasiani, promossero questa iniziativa, avvalendosi della collaborazione, delle associazioni di cui erano membri fondatori e onarari, L'Arca dei Folli di Cupra Marittima, e La cantina dell'Arte di Ripatransone. In quell'anno, per iniziare il progetto, fu prezioso anche l'apporto del Cav. Micio Gian Paolo Proietti, già direttore artistico dello Sferisterio di Macerata, e primo direttore artistico dell'Arca dei Folli.

Le stagioni liriche del ROLF, sono caratterizzate, dall'accurata professionalità, in particolare con la selezione del cast vocale, di assoluto livello internazionale. Un dono generoso, dei maestri Ambra e Ettore, alla cittadinaza Ripana, e a tutto il Piceno.

L'evento è patrocinato dal CCCì, confederazione internazionale dei cavalieri "Guardiani di Pace" di Malta Assisi, Gran Priorato della Marche, Commenda Sant'Emidio KPR. Il Cav. M° Ettore Nova è stato premiato con il prestigioso premio la Palma D'Oro, dal CCCi, e nella cerimonia del 22 Luglio ad Assisi, è stato comunicato, che lui reggerà il mistero della Cultura dei cavalieri di Assisi-Malta.

Il M° Ambra Vespasiani, è nella confederazione ricopre incarico di Gran Dama.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-08-2017 alle 09:41 sul giornale del 11 agosto 2017 - 422 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, comune di ripatransone, concerto rigoletto Ripatransone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aL5W