A Montefiore dell'Aso, l'Amore è la Soluzione: inno alla bellezza

13/06/2017 - L' Amore è la Soluzione: inno alla bellezza, sarà un evento di arte e poesia, che si terrà a Montefiore dell'Aso, presso la Sala Partino, polo Museale San Francesco, dal 16 al 18 giugno 2017, dedicata a maestri dell'arte e piccoli creativi, con la direzione artistica dell'A.C. L'Arca dei Foll- Commenda CCCi Sant'Emidio KPR Aretha, su invito e collaborazione con l'Associazione Infiorata di Montefiore dell'Aso.

Il 16 Giugno alle ore 21.00, verrà inaugurata la mostra, con i saluti dell'amministrazione comunale, alla presenza delle delegazioni straniere, presentazione del Presidente dell'Arca Danilo Tomassetti.

Esporranno nella suggestivo ambiente conventuale della sala Partino, i maestri dell'Arca dei folli, tr a cui il M° Nazzareno Tomassetti, classe 1921, benemerito accademia di San Lazzaro in Roma, assieme a lui altri maestri che hanno partecipato a varie edizioni della triennale di Roma e a diverse mostre internazionali: dama M°Annunzia Fumagalli, dama M° Antonella Spinelli, Cav. Antonio Ricci, commander Danilo Tomassetti, esporranno inoltre i notori artisti, quali la prof.ssa Cristina Rossi, Alessia Malatesta,Catia Porrà, Maura De Carolis, Gioia Zazzera, Katja Amabili, Fabiola Ciarrocchi, Milena Bernardini, Samuela D'Alessandro, e i giovani Talenti dell'Arca dei Folli:Giacomo Malavolta, Claudia Capriotti, Angelica Giannetti, Aurora Basili, Elena Straccia, Chiara Feliziani e di Patrizia Pignotti, Roberta Pignotti, originarie da parte di madre a Montefiore, che esporranno, alcune loro opere in una sezione a loro dedicata.

Amore è la soluzione è evento che vuole raccontare la forza dell'amore, quale agente risolutivo alla conflittualità. Dalle donne e giovani, che rappresentano la maggioranza degli artisti nella mostra, nasce la speranza dell'inversione di tendenza, quella di una transazione dall'istinto egoistico del possesso, all'istinto creativo, quale inonda il mondo di armonia e bellezza. Le opere degli artisti, saranno inserite in una curata scenografia di Danilo Tomassetti, con l'aiuto di Alessia Malatesta, a creare e suggerire atmosfere, con una profusione scultorea di alberi, composti da diversi materiali, ricchi di simbologie e tratti naturali, con chiome dove anche le foglie sono sculture con volti e mani intrecciati, simboli d'amore, mentre i versi dei poeti stampati su scenari ideati dal M° Antonella Spinelli. Un omaggio poetico al cantore di Grottammare Plinio Spina, con i versi dei poeti del Festival internazionale Ditët e Naimit di Tetovë Macedonia e dell'Arca dei Folli: direttore del Festival Shaip Emerllahu, cofondatore del Festival e socio dell'Arca dei Folli, Ismail Iljasi, Sami Sherifi, Baki Ymeri, Emine Maliqi-Zairi, Juljana Mehmeti. Il presidente dell'Arca Danilo Tomassetti e Serafino Sargentoni, sono stati invitati al Festival del 2003. Il poeta pescatore Luciano Bruno Venusto, Salvo Lo Presti, Andrea Tomassetti, Ilaria Marilungo.

A Montefiore si chiude un ciclo di mostre ed eventi, nati da un progetto “Amore è la Soluzione” ispirato due anni fa dal Cav. Nasser Zaghi, fondatore del Museo della Pace dell'organizzazione “The love is the solution”. Zaghi palma d'oro del CCCi, è stato anche tra i candidati al nobel per la pace. Una serie di eventi iniziati con Il Bambino Creativo 2016, il quale poi è stato proposto agli artisti dell'Arca e i giovani talenti, con la mostra a Cupra Marittima “Omaggio al M° Nazzareno Tomassetti: inno alla bellezza, quale preludio agli eventi “Amore è la soluzione” al Palazzo dei Capitani del Popolo ad Ascoli Piceno; Galleria sotto L'Arco e Teatro Comunale di Altidona e ora alla sala Partino di Montefiore.

L'evento è stata ideato dal commander G.C. Danilo Tomassetti,

Curatrici dama M° Antonella Spinelli, dama M° Annunzia Fumagalli, formazione talenti

In collaborazione con Catia Porrà, Alessia Malatesta, Cav. Giuseppe Neroni.

Organizzazione: A.C. L'Arca dei Folli, Commenda CCCi Sant'Emidio KPR Aretha, rettore commander prof. Mario Mercuri, in collaborazione con il Gran Priorato CCCi delle Marche Giuseppe Benigni. Patrocinio CCCI confederazione dei cavalieri crociati internazionali, Guardiani di Pace di Assisi-Malta Gran Cancelliere prof. Giorgio Cegna.

La mostra resterà aperta i giorni dell'infiorata 16-17-18 Giugno 2017.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2017 alle 22:34 sul giornale del 14 giugno 2017 - 479 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aKjD