Bandi 2017, Asso Camper mette a disposizione premio da trentamila euro per comuni colpiti dal Sisma

3' di lettura 21/11/2016 - L’Associazione Produttori Caravan e Camper lancia i tradizionali Bandi per apertura aree di sosta 2017. Prevista categoria “straordinaria” per le zone terremotate.

A soli due mesi dall’assegnazione dei premi per i Bandi 2016, avvenuta lo scorso settembre durante il Salone del Camper presso Fiere di Parma, l’APC – Associazione Produttori Caravan e Camper è già pronta alla campagna di lancio dei Bandi del prossimo anno, con interessantissime novità. Infatti, per il 2017 il Bando “I Comuni del Turismo in Libertà”, giunto alla XVI edizione, oltre alle classiche categorie “Nord Italia”, “Centro Italia”, “Sud e Isole” e “Progetti di ristrutturazione e implementazione di aree di sosta già esistenti”, prevede anche la voce “Straordinaria – Comuni terremotati dal sisma 2016 (Centro Italia)”, completamente dedicata alle zone colpite dal terremoto dei mesi scorsi. Il contributo messo a disposizione da APC per l’amministrazione vincitrice di questa nuova categoria sarà di ben 30.000 euro: tutti i Comuni che, secondo la Protezione Civile, sono stati colpiti, potranno presentare progetti di un’area di sosta multifunzionale che potrà essere utilizzata prima come area destinata alla Protezione Civile e, in un secondo tempo, a favorire la ripresa economica del territorio attraverso l’accoglienza dei Turisti in Libertà. Proprio questa peculiarità sarà positivamente apprezzata nella valutazione dei progetti previsti per questa categoria speciale.

Restano invariate le altre caratteristiche del Bando, indetto come sempre da APC in collaborazione con ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani), Federterme, Federparchi e FEE e che nel 2016 ha registrato la partecipazione di oltre 140 amministrazioni. Per la realizzazione di nuove aree di sosta multifunzionali e integrate con il territorio, secondo i criteri di uno sviluppo ecosostenibile, nel rispetto dell’ambiente e delle peculiarità del territorio ospitante, APC nel 2017 elargirà un contributo di 20.000 euro per ogni comune vincitore delle quattro categorie tradizionali (80.000 euro in tutto) più i 30.000 euro per il comune colpito dal terremoto, per un totale quindi di 110.000 euro per 5 premi.

Si precisa che l’80% della vincita verrà assegnato da APC al momento dell’inaugurazione dell’opera dichiarata agibile o al momento della conclusione dei lavori di ristrutturazione e/o implementazione; il restante 20% invece sarà erogato entro i tre mesi successivi alla conclusione dei lavori e a seguito del sopralluogo dell’Associazione per verificare la piena funzionalità dell’area di sosta.

Ma non finisce qui. Naturalmente, avrà luogo anche la terza edizione dell’ormai fortunato Bando “Ricettività del Turismo in Libertà” per i soggetti privati. Il vincitore di questo concorso, che mira a favorire la progettazione di zone di sosta di assoluta eccellenza, ancor più esclusive e funzionali, riceverà da APC un sistema per lo scarico dei reflui da camper del controvalore economico di 10.000 euro. Tra i requisiti per l’assegnazione di questo premio c’è anche la realizzazione dell’area di sosta camper da parte o in collaborazione con un centro termale associato a Federterme o in un Comune in cui sia presente il centro.

Per entrambi i Bandi il termine entro cui presentare la documentazione tecnica sarà il 31 maggio 2017 mentre le premiazioni avranno luogo, come ormai è tradizione, durante la prossima edizione del Salone del Camper di Parma (9-17 settembre 2017). Tutti i lavori dovranno essere necessariamente avviati a seguito della cerimonia di premiazione e conclusi entro e non oltre dodici (12) mesi dalla data di proclamazione della vincita, a pena di decadenza del premio (quindi entro il 17 settembre 2018).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-11-2016 alle 12:00 sul giornale del 22 novembre 2016 - 550 letture

In questo articolo si parla di attualità, amandola, terremoto marche, area sosta camper, monsapietro morico, sisma 2016, terremoto centro italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDIW





logoEV