Sport: il Grottammare batte ai rigori la Samb e vince il Memorial Giorgio Rivosecchi

mastrojanni Grottammare Calcio 2' di lettura 22/08/2016 - Come lo scorso anno, è di nuovo il Grottammare ad aggiudicarsi il VI Memorial Giorgio Rivosecchi, appuntamento ormai fisso dell’estate pre-campionato dei rossoblù.

Un’edizione speciale quella di quest’anno, all’insegna della solidarietà: scopo del triangolare, infatti, è stata la raccolta fondi per le cure del piccolo Riccardo, il bambino grottammarese affetto da Aumerosi congenita di Leber. Una causa sposata in toto dal Grottammare Calcio e dalle squadre partecipanti, ovvero Samb e Castignano.

SAMBENEDETTESE: Pegorin (35′ Raccichini), Di Filippo, N’Tow, Berardocco, Mori, Di Pasquale, Mancuso, Lulli, Fioretti, Pezzotti, Crescenzo. All. Palladini.

CASTIGNANO: Carfagna, Camilli, Angelini, Di Buò, M. Carfagna, Rossetti, Vannicola, Di Lorenzo, Addarii, Spina, Castorani All. Di Lorenzo

Nella seconda gara del triangolare (la prima vinta dal Grottammare per 1-0 contro il Castignano), i rossoblù affrontano la perdente del primo match, ovvero il Castignano.

Nei primi scampoli di gara sono i rossoblù a mettersi in evidenza con Fioretti che realizza la rete dell’1-0 al 14′ su cross pennellato dalla destra da Crescenzo. Al 25′ è il centrocampista Lulli a provare il tiro dalla distanza ma finisce di poco a lato. Due minuti più tardi ed arriva il raddoppio dei rivieraschi proprio con bomber Fioretti: ancora Crescenzo dalla destra per l’ariete romano che batte Carfagna per il 2-0 finale.

SAMBENEDETTESE: Vaccarecci, Tavanti, Di Filippo (26′ Radi), Di Pasquale (26′ Vallocchia), Ntow (16′ Doua Bi), Sabatino, Lulli (16′ Di Benedetto, 36′ Candellori), Minotti, Mancuso (13′ Di Massimo) Sorrentino, Pezzotti

GROTTAMMARE: Beni, Egidi, Valentini, Traini, Gibbs, Gridelli, Trecozzi, Cocci, De Cesare, Gentile, De Rosa A disp. Pirozzi, Liberati, Avellino, Vagnoni, Bagalini, Ascani, Valentini All. Morreale

Il primo calcio dell’ultimo mini-match è affidato al piccolo Riccardo, il simbolo e la mascotte di questo torneo, applaudito dai presenti al torneo.

E’ sempre la Samb la prima a creare azioni, ma ad andare in rete, al 12′ sono i padroni di casa del Grottammare con Gentile che, con una conclusione a girare, la piazza all’incrocio dei pali, cove Vaccarecci non può arrivare. Sei minuti più tardi è lo stesso Gentile a beffare la retroguardia rossoblù con un’altra bellissima conclusione, centrando il 2-0. Ma la Samb non demorde e trova il gol del 2-1 al 41′ con Minotti, su punizione dalla sinistra di Vallocchia. Al 44′ la rete della rimonta: cross dalla sinistra per Sabatino che da solo davanti all’estremo difensore biancoceleste non sbaglia e infila il cuoio nella rete.

Al termine delle tre gare, Samb e Grottammare vanno ai calci di rigore:

Grottammare: Traini GOL

Sambenedettese: Minotti PARATO

Grottammare: Gibbs GOL

Sambenedettese: Radi ALTO SOPRA LA TRAVERSA


da Ufficio Stampa S.S.D. Sambenedettese A.r.l.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-08-2016 alle 14:46 sul giornale del 23 agosto 2016 - 625 letture

In questo articolo si parla di sport, Comune di San Benedetto del Tronto, Grottammare Calcio, Sport Sambenedettese, calcio San Benedetto del Tronto, Associazione Noi Samb S.S.D. Sambenedettese A.r.l.

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aApL





logoEV