Quartiere Ragnola: ennesimo tentativo di furto, residenti sempre più preoccupati

1' di lettura 25/02/2016 - Ancora un tentativo di furto al quartiere Ragnola. In una palazzina del quartiere i ladri si sono presentati alle 2,30 del 24 febbraio per cercare di entrare in un appartamento al piano terra.

Si tratta della quinta volta in un mese e mezzo. Una ripetitività che sconcerta e spaventa i residenti del quartiere. In questo ultimo caso, l’arrivo della polizia con le armi in pugno dopo pochi minuti l’allarme dato, ha evitato l’ennesimo furto.

I residenti e il comitato di quartiere per bocca della sua vice presidente, Michela Galieni, hanno chiesto già da alcune settimane al Sindaco Gaspari l’illuminazione della zona e della parte nord di via Monte Conero. In particolare, sembra che l’oscurità e la zona di campagna favoriscano una specie di “sorveglianza” da parte dei ladri, che tengono d’occhio le mosse dei residenti e sanno quando e dove agire.

L’invito al Primo Cittadino è quello di una visita o sopralluogo che permetta alle autorità cittadine attuali, di rendersi conto della situazione e trovare soluzioni che tengano conto della preoccupazione dei cittadini della zona.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 25-02-2016 alle 22:20 sul giornale del 26 febbraio 2016 - 1129 letture

In questo articolo si parla di cronaca, comune di San Bendetto del Tronto, articolo, furti San benedetto del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/at0R





logoEV