Evade dagli arresti domiciliari, arrestato dalla Polizia e portato in carcere

Polizia generico 1' di lettura 29/01/2016 - Era agli arresti domiciliari, ma se ne andava a passeggio per San Benedetto.

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza locali, il 26 gennaio, hanno arrestato e portato in carcere R.T. un pregiudicato sambenedettese che era risultato assente ai controlli dei poliziotti.

E così da casa sua dove scontava la pena, l’Ufficio di Sorveglianza di Macerata ha disposto la prigione per l’evasore sambenedettese che non ha resistito alla tentazione di uscire di casa. Un mancanza che ora dovrà pagare, anche pesantemente, nei confronti della giustizia.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 29-01-2016 alle 22:54 sul giornale del 30 gennaio 2016 - 563 letture

In questo articolo si parla di cronaca, comune di San Bendetto del Tronto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/as7o





logoEV