Una conferenza dal titolo “Io scelgo la PACE. E tu?”, tra mediazione e conflitto e sè...

2' di lettura 21/01/2016 - Isabella M. Popani si interessa da anni al tema della mediazione dei conflitti e dopo i fatti di Parigi ha sentito l'esigenza di condividere alcuni suoi pensieri sull'argomento tramite una serie di conferenze sulla pace. Il suo intento è quello di vivere momenti di riflessione per contribuire insieme ad una "cultura della pace", nella consapevolezza che scegliere la pace è possibile ed essa inizia nel cuore di ciascun individuo.

Il 10 Gennaio scorso durante la conferenza tenuta a Grottammare, Isabella M. Popani ha invitato i partecipanti a porsi la domanda: “Vuoi avere ragione o essere felice?” utilizzando lo stesso titolo di un testo da lei tradotto, e ha proseguito “E’ normale essere felici quando si ha ragione! Ma è anche vero che se noi abbiamo ragione e siamo felici, dobbiamo renderci conto che la nostra felicità dipende dal fatto che qualcun altro abbia torto e quindi prima o poi ecco che affiora il senso di colpa e la felicità scompare! Se io ho ragione questo non significa necessariamente che l’altro abbia torto: anche l’altro ha ragione! E’ solo che siamo diversi, veniamo da esperienze diverse, le nostre percezioni sono diverse e, dunque, entrambi abbiamo ragione dal nostro punto di vista.

E’ proprio da qui che nasce la mediazione. Nel momento in cui accetto di fare un passo indietro e di mettermi nel panni dell’altro, nel momento in cui provo ad ascoltare l’altro, a sentire cosa ha da dire: perché anche lui ha qualcosa di importante da dire a me!”. Le parole di Isabella ci portano ad avere la certezza che qualcosa di certo cambierà dentro di noi nel momento in cui accetteremo una visione diversa di noi stessi, dell’altro e della situazione.

Qual è dunque la scelta da fare – perché c’è una scelta da fare - che ci porta a “venirci incontro” e a fare in modo che i bisogni di entrambi siano soddisfatti? Isabella M. Popani vi aspetta alla conferenza per condividere voi la sua esperienza e i suoi risultati per il raggiungimento di una possibile pace.

Per ulteriori informazioni non esitate a contattare direttamente Isabella M.Popani cell 335254498 info@isabellapopani.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2016 alle 08:39 sul giornale del 22 gennaio 2016 - 557 letture

In questo articolo si parla di attualità, isabella Popani San Benedetto del tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asJS





logoEV