Dissesto e grosse buche sulla strada che sale all’Ospedale nella parte retrostante

1' di lettura 14/09/2015 - Due tabelle ricordano agli automobilisti che la strada è dissestata. In effetti non c’è ne sarebbe bisogno, perché le buche sono grosse, si vedono e si sentono.

Stiamo parlando della strada che conduce all’ospedale Madonna del Soccorso nella parte retrostante del complesso. La strada in salita regolata da un semaforo, porta all’edificio della Guardia medica, ad alcuni uffici, ai locali tecnici e all’ingresso “0” dell’ospedale o alla Risonanza magnetica.

Ogni giorno viene percorso non solo da centinaia di automobilisti, anche dalle ambulanze che trasportano chi si sottopone alla dialisi. Si potrebbero “tappare”le buche con sacche d’asfalto o forse valutare la possibilità di asfaltare il brevissimo viale?

Molti utenti sarebbero grati visto che di solito, eccetto chi la percorre per lavoro, non si è mai contenti di recarsi in ospedale; quindi almeno una strada che eviti sconquassi quando si viaggia può essere una buona cosa.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it







Questo è un articolo pubblicato il 14-09-2015 alle 22:15 sul giornale del 15 settembre 2015 - 448 letture

In questo articolo si parla di cronaca, comune di San Bendetto del Tronto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/an79





logoEV