Grottammare; spiaggia affollata nel weekend ma resta il problema dell’erosione costiera

1' di lettura 20/07/2015 - Riviera affollata in questo fine settimana trascorso. Turisti e residenti si sono riversati in massa sulle spiagge non solo di San Benedetto ma anche di Grottamare visto la temperatura elevata che si sente in questo periodo. Come lo stesso anno resta però il problema dell’erosione costiera.

Per chi frequenta le spiagge libere questo significa piazzare ombrellone, sdraio e asciugamani alcuni metri indietro rispetto alle estati passate, per chi noleggia l’ombrellone e la sdraio degli stabilimenti balneari e si piazza in prima fila, la situazione si complica . Gli ombrelloni della prima fila si ritrovano a un metro dalla battigia e praticamente chi li occupa non ha la possibilità di estendere il raggio d’azione o movimento , come avviene per esempio per chi ha bambini piccoli o si muove qualche metro oltre la postazione assegnata.

Anche la classica camminata lungo il litorale su la sabbia bagnata si è trasformata in un passeggiata in mezzo all’acqua, visto che dove sono piazzati gli ombrelloni non c’è proprio lo spazio per transitare. Il problema è sentito da autorità cittadine e associazioni che si occupano dell’ambiente.

Ancora però, ci sono sicuramente da prendere in considerazione dei provvedimenti che possano arginare il fenomeno, per non trovarsi con una spiaggia sempre più ristretta, che chiaramente sarebbe un danno gravissimo.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 20-07-2015 alle 14:56 sul giornale del 21 luglio 2015 - 538 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di San Bendetto del Tronto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amaZ





logoEV