Mare bollente a San Benedetto, 27 gradi. Si teme un contrasto termico a fine mese in tutta Italia

1' di lettura 19/07/2015 - Il mare di San Benedetto e della Riviera è bollente. In questa estate caldissima preoccupa l’innalzamento delle temperatura delle acque. Non solo in Riviera ma anche in altri luoghi di mare in Italia, l’acqua è caldissima. Se il massimo si è raggiunto nel basso Tirreno con 30° gradi nelle mare Adriatico maggiori punte di calore si sono registrate a Ortona in provincia di Chieti con 29,5°.

A San Benedetto la temperatura misurata sabato 19 luglio al mattino era di 27,7° Se ne sono accorti subito i bagnati che facendo il bagno hanno sentito subito l’acqua calda. Nel pomeriggio verosimilmente la temperatura era superiore. I meteorologi però sono preoccupati: le temperature elevatissime dei mari intorno al nostro Paese, possono innescare fenomeni di maltempo estremamente violenti all’arrivo dei primi spifferi di fresco, forse già a fine mese.

Infatti anche una debole perturbazione o anche qualche piccola infiltrazione d’aria fresca, può scatenare fenomeni di maltempo estremo come grandinate e tornado a causa dei contrasti termici.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 19-07-2015 alle 07:45 sul giornale del 20 luglio 2015 - 753 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di San Bendetto del Tronto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/al9h





logoEV