Champions League: la Juve cerca l’impresa a Berlino

Juventus 2' di lettura 03/06/2015 - Il conto alla rovescia è iniziato. La Juventus tra pochi giorni affronterà la sfida più importante della sua già trionfale stagione, la finale di Champions League che quest’anno si terrà a Berlino.

Da Rimini a Berlino, dalla Serie B del 2006 all’indomani della sentenza Calciopoli al ritorno in auge tra le grandi d’Europa dopo appena nove anni dal disastro. Ed a vivere intensamente tutti gli i bassi e gli alti di questi lunghi nove anni c’è lui, Gianluigi Buffon, tra i più grandi portieri di tutti i tempi, che dopo aver trionfato proprio a Berlino nel Mondiale tedesco decise insieme a Del Piero, Camoranesi, Nedved e Trezeguet di sposare la causa bianconera per riportare la Vecchia Signora nei posti che più le competevano.

C’è voluto un quinquennio per riprendersi lo scettro di regina d’Italia, e dopo quattro stagioni di assoluto predominio nel torneo nazionale è giunta l’ora di combattere per riprendersi il tetto d’Europa. Nella finale del 6 giugno la Juventus si troverà davanti una corazzata incredibile come il Barcellona. I blaugrana negli ultimi anni hanno sempre recitato un ruolo da protagonisti nella massima competizione europea e proprio per questo i vari siti di scommesse come www.paddypower.it danno favoritissimo per la vittoria finale proprio il Barcellona quotato ad appena 1.60. La vittoria nei 90’ regolamentari della Juventus è, invece, pagata 5.30 volte la posta. Il pareggio con conseguente prolungamento ai tempi supplementari è dato infine a 4.00.

Sabato 6 giugno anche i tifosi bianconeri di San Benedetto del Tronto saranno in grande fermento per questo appuntamento che manca da ben 12 anni. Sono tantissimi i locali cittadini che hanno in programma di trasmettere la diretta della finalissima. Se tutto andrà bene per la squadra italiana possiamo immaginare che tra le strade della cittadina marchigiana si vedranno non pochi caroselli dei tifosi della Vecchia Signora.






Questo è un articolo pubblicato il 03-06-2015 alle 10:37 sul giornale del 01 giugno 2015 - 393 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione, juventus, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/akfL





logoEV