La medaglia di Panaroni: 2015, sanità... da curare!

1' di lettura 31/12/2014 - Il 2014 verrà sicuramente ricordato anche per le tante discussioni, manifestazioni, critiche e proposte sul preannunciato “Ospedale unico” promesso per l’area vasta di Fano-Nord.

Tante le domande e i dubbi, assai meno le risposte… Ora, poi, con le elezioni regionali previste per la prossima primavera, quello che è poco più che un cicaleccio, riprenderà fiato e vigore. Soprattutto per la scelta del luogo in cui la nuova struttura ospedaliera dovrebbe sorgere: Fosso Sejore, Muraglia (più vicino a Pesaro)... Chiaruccia o zona di Carignano (località queste ultime più vicine a Fano e meglio raggiungibili anche dall’entroterra).

Anche per questi motivi crediamo proprio che LA SANITA’ debba essere l’argomento dell’ultima medaglia del 2014.

- Per il passaggio di consegne fra l’anno vecchio e nuovo si rimanda alla medaglia M’arcord 2003, purtroppo ancora attuale, così come per la Befana ad Urbania, qui sotto in pubblicazione.








Questa è una vignetta pubblicata il 31-12-2014 alle 13:21 sul giornale del 02 gennaio 2015 - 998 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, fano, Giorgio Panaroni, ospedale unico, vignetta, la medaglia di giorgio panaroni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adwJ





logoEV