Monteprandone: conclusa la 'Settimana dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2014!

3' di lettura 10/12/2014 - Contestualmente nella stessa giornata si è concluso il concorso fotografico con tema “Azioni Azioni Sostenibili” per una Buona Educ – Azione!' Il contest fotografico sulla Sostenibilità ha decretato come vincitore assoluto Nazzareno Lupi, sono stati noltre premiati i finalisti e contemporaneamente sì è in inaugurata la mostra delle venti migliori foto selezionate, che resterà aperta al pubblico per tutto il 2014.

Il centro partners in service Srls si caratterizza come “start up innovativa” con l’impiego come dipendenti o collaboratori a qualsiasi titolo di laureati qualificati Ricercatrice Biologa Nutrizionista dott.ssa Barbara Zambuchini, Ingegnere Ambientale Desirée Marinangeli, Naturalista dott.ssa Valentina Capannelli, Economista Dott. Alessandro Valentini, la Biologa dott.ssa Sonia Tirabassi e la dott.ssa Chiara Poli e dott.ssa Chiara Coscia.

L’obiettivo di CEA “Ambiente e Mare” R. Marche, che è stato raggiunto durante la settimana dell’ UNESCO DESS 2014 è stato quello di sensibilizzare le istituzioni e le comunità verso la Sostenibilità. Promuovendo la Sostenibilità a 360°, ovvero, trattando varie tematiche: Azioni Sostenibili, Mare e Pesce povero e/o massivo, Prodotti Alimentari sostenibili, Energia e Rifiuti, si intende mostrare come sia possibile uno stile di vita all’insegna della Sostenibilità.

L’evento è Patrocinato dalla: Regione Marche, Regione Abruzzo, Provincia di Ascoli Piceno e Comune di Monteprandone.

Tutte le iniziative organizzate, non a scopo di lucro e pertanto con accesso libero e gratuito, si sono articolate in una compagine di eventi promossi in partnership con varie realtà del territorio.

Venerdì 28 Novembre presso la sede di Monteprandone (AP) Via 81° ma Strada Zona industriale Centobuchi di Monteprandone (AP) nella Sala del CEA “Ambiente e Mare “si è tenuto l’evento finale della Settimana dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2014!

Alle ore 15:00 ha avuto il via la conferenza:

”Info Day ZERO WASTE-PRO"Strategie e Azioni nella Moderna Gestione Integrata dei Rifiuti", la Regione Marche P.F. Ciclo dei Rifiuti, Bonifiche Ambientali e Rischio Industriale è partner del progetto ZeroWaste-Pro, finanziato dal FESR attraverso il Programma Europeo di Cooperazione Territoriale MED 2007/2013 e risorse nazionali.

Lo scopo principale è stato quello di capitalizzare e promuovere metodi e strumenti sostenibili per migliorare il sistema di gestione dei rifiuti e a diffondere i prodotti dei progetti MED e degli altri progetti finanziati dall'UE, con particolare riferimento alle pratiche di gestione sostenibile dei rifiuti, di prevenzione, preparazione per il riuso e riciclo.

I Relatori R. Marche, Servizio Ambiente e Agricoltura PF Ciclo dei Rifiuti, Bonifiche Ambientali e Rischio Industriale e P.F. Aree Protette, Rete Escursionistica Regionale ed Educazione Ambientale, rispettivamente Arch. Lorenzo Federiconi e Dott. Alessandro Zepponi, hanno esplicato ad una platea eterogenea ed attenta, come sia possibile una vita all’insegna della Sostenibilità, e come seguendo tre semplici regole: RIDUCI, RIUSA, RICICLA sia possibile mirare ad una vita “a rifiuti zero”.

Moderatore d’eccezione, dell’iniziativa Info Day, Provincia di Ascoli Piceno dr Giuseppe Serafini Dirigente Servizio Tutela Ambientale, CEA, rifiuti energia e acque, rivolta ai Responsabili dei Centri di Educazione Ambientale, ai Responsabili dei Laboratori Territoriali (LABTER).

Contestualmente nella stessa giornata si è concluso il Concorso fotografico con tema “Azioni Sostenibili” per una Buona Educ – Azione!

Il Contest Fotografico sulla Sostenibilità ha decretato come vincitore assoluto Nazzareno Lupi, che con il suo scatto ha immortalato uno atipico, ma piacevole connubio tra uomo e natura, sono stati noltre premiati i finalisti e contemporaneamente sì è in inaugurata la mostra delle venti migliori foto selezionate, che resterà aperta al pubblico per tutto il 2014 tutti i giorni dal Lunedì al Venerdì con orario dalle 15:00 alle 18:00 presso la sede di Monteprandone (AP) del CEA “Ambiente e Mare”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2014 alle 15:37 sul giornale del 11 dicembre 2014 - 650 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Monteprandone, Biologa Nutrizionista Barbara Zambuchini San Benedetto del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/acJT





logoEV