Successo per l'iniziativa 'Puliamo il mondo'

1' di lettura 29/09/2014 - Domenica 28 settembre, in una spendida giornata di sole, circa 40 volontari, di diverse associazioni ambientaliste del piceno, si sono dati appuntamento presso la Riserva Naturale della Sentina per la storica campagna di Legambiente Puliamo il mondo.

Anche quest’anno, con questa iniziativa, abbiamo scelto di impegnarsi in prima persona per combattere il degrado e liberare le aree verdi dai rifiuti.

Anche quest'anno, in questa vetiduesima edizione di Puliamo il Mondo abbiamo scelto la Riserva naturale Regionale della Sentina, luogo simbolo della lotta contro l'incuria e la speculazione.

Durante la manifestazione, oltre ai classici rifiuti plastici spiaggiati, sono stati individuati e rimossi alcuni pneumatici di automobile e una bombola di gpl in stato avanzato di corrosione.

All'iniziativa, realizzata in collaborazione con la Picenambiente e Patrocinata dal Comune di San Benedetto del Tronto, hanno partecipato anche il Presidente della riserva Sandro Rocchetti e l'Assessore all'Ambiente Paolo Canducci.

Durante l'iniziativa il Presidente di Legambiente Sisto Bruni, ha richiamato l'attenzione dei partecipanti, per parlare dell'incidente avvenuto nella riserva naturale di Maccalube in provincia di Agrigento, dove una fuoriuscita di gas naturale ha travolto ed ucciso due bimbi che vi si trovavano in visita. - per fortuna nella nostra Riserva Sentina, non ci sono giacimenti di gas naturale, - ribadisce Sisto Bruni, - ma ci batteremo affinchè non si innietti gas metano nel sottosuolo in modo artificiale, (alludendo ovviamente al progetto della Gas Plus per lo stoccaggio del gas nel sottosuolo piceno).


da Legambiente San Benedetto del Tronto




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2014 alle 13:56 sul giornale del 30 settembre 2014 - 423 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/0k7