Ruba farmaci in ospedale e viene bloccato da un agente della sicurezza

Pronto Soccorso San Benedetto del Tronto 1' di lettura 26/09/2014 - Un uomo di trent’anni di Ascoli, è stato fermato da una guardia giurata della Fifa Security, l’agenzia che svolge il servizio di vigilanza, poco dopo le sue dimissioni dal reparto psichiatria dell’ Ospedale Madonna del Soccorso, colto in flagrante mentre rubava un borsone di medicinali da un ambulanza del 118.

L’ambulanza era ferma nel piazzale antistante il Pronto Soccorsoe in un momento di disattenzione del personale del mezzo, l’uomo è entrato nel vano posteriore portando via un borsone con dei farmaci di genere pediatrico che si utilizzano per le emergenze relative i bambini.

L’agente quando si è accorto del tentativo di furto ha bloccato il ladro all’altezza della fermata del pullman a poche decine di metri dal mezzo di soccorso e lo ha consegnato al commissariato di polizia dove è scattata subito la denuncia.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 26-09-2014 alle 22:36 sul giornale del 27 settembre 2014 - 717 letture

In questo articolo si parla di cronaca, comune di San Bendetto del Tronto, articolo, pronto soccorso San Benedetto del tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/0gX





logoEV