Incidente di via Mattei: il 73enne è in coma

1' di lettura 08/09/2014 - L'uomo investito da una moto domenica 7 settembre mentre attraversava il trafficatissimo incrocio è stato operato al Torrette ma le sue condizioni sono gravi.

G.C. queste le sue iniziali è un pensionato dell’Asur rimasto vedovo un paio di anni fa e vive nella sua casa di famiglia con i due figli, un maschio e una femmina, che per le loro frequenti trasferte dovute agli impegni lavorativi spesso si assentano da San Benedetto.

E' molto conosciuto in città anche per essere stato a lungo un dirigente della società maschile di pallavolo.

All'ospedale Torrette è' stato sottoposto ad un lungo e delicato intervento chirurgico nel quale è stata asportata una parte della scatola cranica, rimasta danneggiata nell’incidente, ed anche il femore della gamba sinistra è completamente fratturato.

La sua prognosi è riservata ma i medici non nascondono che le sue condizioni sono molto gravi, ora è entrato in coma e il suo risveglio sembra al momento molto difficile.






Questo è un articolo pubblicato il 08-09-2014 alle 20:13 sul giornale del 09 settembre 2014 - 479 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Alessia Rossi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/9sT





logoEV