Cupramarittima: ecco la terza programazione del 'Cinema d'estate'

4' di lettura 18/08/2014 - Anche per il mese di agosto la programmazione del Cinema Margherita prosegue con la rassegna suddivisa anche quest’anno tra Cinema in Giardino e il tradizionale spettacolo nella sala del Cinema Margherita.

La programmazione da sabato 16 a venerdì 22 agosto prosegue con i seguenti film: Dragon Trainer 2 di Dean Deblois, Grand Budapest Hotel di Wes Anderson, Maleficent di Robert Stromberg, Jersey Boys di Clint Eastwood. Inoltre martedì 19 agosto alle 20.30 è programmato il FILM A SORPRESA, un film in ANTEPRIMA che sarà svelato solo all’ultimo momento.

ingressi: € 5,50 interi, € 4,50 ridotti
Dragon Trainer 2; € 7 interi - €5 ridotti

La rassegna è organizzata dal Cinema Margherita – Centro Culturale “J. Maritain” in collaborazione con il Comune di Grottammare – Assessorato alla Cultura, ACEC e CGS.

Anche per l’estate 2014, visto il successo degli scorsi anni, viene riproposto Cinema in Giardino. Le proiezioni si terranno nel giardino del Municipio di Grottammare e saranno fatte utilizzando un moderno proiettore digitale. Grottammare torna così a proporre delle proiezioni cinematografiche, seppure per il solo periodo estivo.

Il programma ha selezionato alcuni tra i film più interessanti dell’ultima stagione a cui affianca alcune ultime uscite. Il risultato è una proposta che non è soltanto ricreativa ma anche culturale e con numerosi spunti di riflessione.

I film proposti nella tradizionale cornice del Cinema Margherita saranno invece a più alta spettacolarità per sfruttare al meglio le potenzialità del proiettore Sony 4k. Per questo motivo la sala del Cinema Margherita di Cupra Marittima continuerà a essere attiva anche nei mesi di luglio ed agosto.

Dragon Trainer 2: Continuano le avventure di Hiccup e del suo drago Sdentato, ora che la pace far i Vichinghi e i mostri sputafuoco è definitivamente sancita. ma nuovi pericoli sono all'orizzonte. La storia inizia cinque anni dopo gli eventi narrati nel primo episodio: mentre i ragazzi si godono la loro vita tra le gare di draghi, i nostri due protagonisti durante uno dei loro viaggi scoprono una grotta segreta di ghiaccio in cui vivono centinaia di nuovi draghi selvaggi e il misterioso Cavaliere del drago. Incomincia una nuova battaglia per proteggere la pace.

Grand Budapest Hotel: narra le avventure di Gustave H, leggendario concierge di un lussuoso e famoso albergo europeo, e di Zero Moustafa, un fattorino che diviene il suo più fidato amico. Sullo sfondo il furto e il recupero di un celebre dipinto rinascimentale, la violenta battaglia per impadronirsi di un'enorme fortuna di famiglia ed una dolce storia d'amore. Il tutto tra le due guerre, mentre il continente è in rapida e radicale trasformazione.

Maleficent: Disney presenta Maleficent, la storia mai raccontata di una delle più amate cattive delle favole Disney, tratta dal classico del 1959 "La bella addormentata nel bosco". Malefica, una bella e giovane donna dal cuore puro, vive una vita idilliaca immersa nella pace della foresta del regno, fino a quando, un giorno, un esercito di invasori minaccia l’armonia di quei luoghi.

Malefica diventa la più fiera protettrice delle sue terre, ma rimane vittima di uno spietato tradimento ed è a questo punto che il suo cuore puro comincia a tramutarsi in pietra. Decisa a vendicarsi, Malefica affronta una battaglia epica contro il successore del re invasore e, alla fine, lancia una maledizione contro la piccola Aurora. Quando la bambina cresce, Malefica capisce che Aurora rappresenta la chiave per riportare la pace nel regno e, forse, per far trovare anche a lei la vera felicità. Maleficent, tratta dal classico La Bella Addormentata nel Bosco, svela per la prima volta gli eventi che ne indurirono il cuore e la portarono a maledire la piccola Aurora.

Jersey Boys: Il film narra la storia di quattro giovanotti che provengono dalla parte sbagliata del New Jersey, i quali si uniranno per formare il gruppo rock icona degli anni ’60, The Four Seasons. La storia dei processi e dei trionfi, è accompagnata da canzoni che hanno influenzato una generazione, tra le quali “Sherry”, “Big Girls Don’t Cry”, “Walk Like a Man”, “Dawn”, “Rag Doll”, “Bye Bye Baby”, “Who Loves You” e molte altre. Questi successi classici vengono ora accolti con calore da una nuova generazione di fan attraverso il musical in teatro, in scena a Broadway per oltre otto anni, oltre ad aver riscosso un notevole successo nel suo tour mondiale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-08-2014 alle 01:56 sul giornale del 18 agosto 2014 - 559 letture

In questo articolo si parla di cinema, spettacoli, cupra marittima, Cinema Margherita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/8DU





logoEV