Sport: calcio, arriva Di Crescenzo e Iachini firma la vittoria sul Controguerra

2' di lettura 10/08/2014 - Nuovo arrivo in casa Grottammare: i biancocelesti hanno tesserato l'attaccante Marco Di Crescenzo. Classe 1989 e nativo di Macerata, Di Crescenzo è cresciuto nel settore giovanile del Siena dove vi è rimasto fino alla stagione 2007-08. Poi sono arrivate le esperienze nei professionisti con Poggibonsi, Sangiuustese, Sangiovannese e Borgo a Buggiano.

Nel novembre 2012 viene ingaggiato dal Civitavecchia in D e lo corso anno ha giocato con la Biagio Nazzaro realizzando sei reti. Mise a segno uno dei due gol con cui i rossoblu di Chiaravalle espugnarono lo Stadio "Pirani" lo scorso 15 febbraio.

Sabato 9 agosto il Grottammare ha vinto la gara amichevole giocata contro il Controguerra, formazione militante nel campionato di Promozione abruzzese, con il punteggio di 1-0. Il gol decisivo è arrivato nel finale a firma di Jari Iachini che trovatosi in posizione molto vantaggiosa non ha potuto far altro che battere il portiere avversario. La partita è andata in scena sotto un sole cocente ed a ritmi decisamente bassi.

Per mister Zaini è stata l'occasione per vedere all'opera tutti i suoi uomini a disposizione che hanno cercato di mettere in pratica tutto quello studiato in allenamento.

Questi gli 11 scesi in campo dal primo minuto: Beni, Egidi, Camilli, Calvaresi, Gibbs, Carboni, Todorov, Berardini, Mastrojanni, De Cesare, Iachini. Nella ripresa sono entrati: Fava, Pomili, Balestra, Spinelli, Pergolizzi, Lieti, Cameli, De Panicis, Ruggieri.

A fine gara abbiamo avvicinato mister Zaini: "E' stata una buona sgambatura perché avevamo tanto lavoro nelle gambe e venivamo da tre giorni in cui avevamo fatto allenamento doppio e questo era un test più che altro per valutare la nostra condizione fisica più che a livello tecnico-tattico. Qualcosa bisogna migliorare. Voglio sottolineare che nel secondo tempo eravamo in campo con cinque under e due del '94.

E' stata una buona prestazione e sono soddisfatto come i ragazzi hanno risposto al lavoro fatto nei giorni passati.

Se devo fare un bilancio di questa primi giorni di allenamento non posso che sottolineare il grande impegno messo da tutti, grossa voglia di stare insieme come gruppo e voglia di migliorare.

Mi auguro che si possa iniziare bene anche se sappiamo bene che il campionato di Eccellenza è insidioso e si può avere qualche problema all'inizio".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-08-2014 alle 10:43 sul giornale del 11 agosto 2014 - 609 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, grottammare, Grottammare Calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/8pP





logoEV