Grottammare: secondo appuntamento con la lettura di fiabe sull’identità locale

locandina biblioteca di Grottammare 1' di lettura 20/02/2014 - "Cristina di Svezia" una regina in Biblioteca. Una regina e un gruppo di folletti saranno i protagonisti del prossimo appuntamento di “C’era una volta…Grottammare”, il calendario di letture animate per bambini (e non) che già sabato scorso, per l’apertura, ha fatto il pienone in biblioteca.

La storia di sabato prossimo, 22 febbraio, è ambientata nei pressi di villa Azzolino. Sullo sfondo, una giovane Cristina di Svezia e i capricciosi folletti Mazzameriglie, per unire alle cronache della storia locale anche un pizzico di leggenda. “C’era una volta… Grottammare” è la prima rassegna di letture animate che propone a un pubblico giovanissimo l’accattivante miscela tra fatti reali e fatti leggendari, frutto della fantasia del grottammarese Andrea Persiani, che in questo caso si cimenta anche come animatore delle fiabe insieme alla sorella Cristina, curatrice delle attività che seguiranno alla lettura ad alta voce, con travestimenti e interpretazioni varie. Quello di sabato è il secondo di sette incontri promossi dalla Biblioteca comunale “Rivosecchi” per l’intrattenimento dei più piccoli il sabato pomeriggio, dalle ore 16.30 alle 18.30 (ingresso libero). Per l’appuntamento successivo di sabato 1 marzo “La strega dell’Oasi”.

Info: biblioteca comunale 0735.735537, aperta dal martedì al sabato dalle 15 alle 19.


da Comune di Grottammare
www.comune.grottammare.ap.it




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2014 alle 16:40 sul giornale del 21 febbraio 2014 - 460 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Grottammare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/YNW





logoEV