Primarie: soddisfatto il Partito Democratico di Fano, ora si pensa ai problemi della città

Stefano Marchegiani 3' di lettura 10/12/2013 - Concluse le Primarie nazionali, il Partito Democratico di Fano tira le somme. Il segretario Stefano Marchegiani, soddisfatto dei risultati e della partecipazione ottenuta domenica 8 dicembre, torna a mettere in luce alcune criticità e problemi della città.

"Domenica è andata in scena la risposta all'antipolitica, con quasi 3 milioni di italiani al voto. Ora si apre un momento diverso, costruttivo, di rinascita della politica" commenta Marchegiani. Il nuovo segretario nazionale del Pd, Matteo Renzi, ottiene nelle Marche il dato più alto, dopo la Toscana. Una vittoria netta per il sindaco di Firenze confermata anche dai risultati locali: totale dei votanti a Fano 3769, in città Matteo Renzi raggiunge il 75,95% con 2894 consensi, segue Pippo Civati con il 12,87% e 485 voti, infine Gianni Cuperlo con l'11,44% e 431 consensi.

Tre ottimi candidati, secondo Stefano Marchegiani, che augura buon lavoro alla deputata pesarese Alessia Morani, tra i membri della nuova segreteria nazionale del Pd annunciata ieri da Renzi. All'ex Assessore provinciale all'Istruzione, Renzi ha infatti affidato il settore Giustizia. Dopo il nazionale, però, si torna a parlare delle questioni locali. Previsto per questa sera un incontro con le forze della coalizione di centrosinistra. Solo pochi giorni fa il Partito Socialista di Fano ha espresso pubblicamente la propria contrarietà alle primarie di coalizione in programma a gennaio ed aperte a tutti, al riguardo Stefano Marchegiani non sembra preoccupato, anzi, si dice fiducioso: "Stimo l'atteggiamento di Massimo Seri che sembra ben disposto a partecipare ad un confronto democratico con la città. Abbiamo sempre detto che accetteremo e sosterremo il vincitore".

Proprio ieri il Pd ha iniziato un giro di visite nelle zone più abbandonate della città per capire meglio i problemi vissuti da coloro che vi abitano. Si è iniziato dalla zona di San Cesareo e Magliano, un'area a vocazione turistico-agricola, i cui abitanti si trovano a dover affrontare problemi stradali sempre più consistenti, con frane e buche ovunque. "Vorrei sollecitare l'amministrazione comunale ad affrontare seriamente il problema - spiega Marchegiani - la gente che vive in quella zona sta soffrendo ormai da mesi forti disagi, il rischio è che rimangano bloccati tra due frane. La richiesta che rivolgo a chi di dovere è di intervenire al più presto, anche provvisoriamente, per evitare che la situazione degeneri, prevedendo per il futuro un progetto contro il rischio idrogeologico dell'area". Un altro problema segnalato dagli abitanti riguarda invece alcune fognature che dall'alto finiscono in campi privati.

Il PD di Fano annuncia prossimi incontri nelle zone di Gimarra e dell'Arzilla, in vista di un calendario metodico di appuntamenti sul territorio, e critica le ultime scelte urbanistiche fatte dall'amministrazione fanese, alcune delle quali arriveranno presto in Consiglio Comunale, come quella relativa alla realizzazione di un comparto residenziale scolastico nei pressi di Centinarola, oppure quello riguardante la realizzazione di un parcheggio pubblico nell'area dell'ex Foro Boario: "una pozza d'acqua salata in mezzo al mare" secondo il segretario del Pd di Fano. In merito alla tanto discussa variante ex Zuccherificio, Marchegiani ribatte: "Cosa farà il candidato sindaco del centrodestra? - il riferimento è a Daniele Sanchioni - Si è sempre opposto alla variante, ma ora cambierà idea?". Il Pd di Fano torna così a ripetere di essersi sempre battuto per sollevare riflessioni migliori sul futuro di quell'area che, grazie alla vicinanza con la foce del fiume Metauro, ritiene più adatta ad ospitare non solo commerciale, considerato il calo delle vendite e degli acquisti che si regista a livello nazionale, ma anche residenziale di qualità, poli tecnologici, impianti sportivi e turistici.






Questo è un articolo pubblicato il 10-12-2013 alle 11:53 sul giornale del 11 dicembre 2013 - 2013 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, Partito Democratico Fano, Pd Fano, news, Stefano Marchegiani, notizie fano, ultim'ora, Sabrina Giovanelli, primarie pd fano, primarie 8 dicembre, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/VMK





logoEV