Nuovo centro commerciale su Viale Piceno: la preoccupazione dei residenti in via Magnanini

2' di lettura 02/10/2013 - Un'area pubblica in cui verrà realizzato un nuovo complesso commerciale nella città di Fano è quella compresa fra viale Piceno, via Magnaníni, la Ferrovia Ancona-Bologna e via Matelica (Quartiere Villa Uscenti, ndr.), ma nonostante l'ok al PRG da parte della Giunta i residenti in via Magnanini non sono particolarmente entusiasti...

In PRG in questione comprende un'area di 11.000 mq in cui verranno costruiti un ampio centro commerciale e un'area verde con un traffico in uscita che si convoglierebbe tutto su via Magnanini, tratto non adeguato ad accogliere un transito frequente di automobili e con uscita sul Viale Piceno. Il problema è stato dettagliatamente illustrato alla stampa grazie ad una conferenza a cui era presente anche Cristian Fanesi del Pd. "Si tratta di una strada molto stretta -ha spiegato il Coordinatore del Circolo Pd San Lazzaro Luigi Paolinelli- già in difficoltà in quanto chiusa. Se si utilizzasse questo tratto per il flusso in uscita, non ne va solo della vivibilità di noi residenti ma soprattutto della sicurezza."

I residenti di Via Magnanini chiedono perciò di far defluire il traffico in una rotatoria che verrebbe costruita su Viale Piceno, davanti alla ditta Rema: il centro commerciale prevede infatti la creazione di una nuova strada parallela alla ferrovia e proprio qui si potrebbe realizzare una piazzola che reindirizzi appunto le auto sulla futura rotatoria. "Abbiamo chiesto addirittura alla Giunta che ha approvato il PRG di togliere la nostra via dal progetto, ma la nostra sollecitazione è stata rifiutata." "Noi come Partito Democratico -tengono a chiarire Paolinelli e Fanesi- non siamo d'accordo sulla realizzazione di un ennesimo centro commerciale a Fano, ma visto che il PRG è già stato approvato, chiediamo almeno che vengano limitati i danni per i cittadini attraverso delle sostanziali modifiche."

Un'altra questione che preoccupa i residenti di Via Magnanini è poi l'attraversamento pedonale e ciclabile sulla Statale: "Fino a poco tempo fa esisteva un dosso -conclude Fanesi- che permetteva di attraversare il tratto di strada in tutta sicurezza, ma è stato eliminato. Il Sindaco ci ha quindi promesso l'installazione di un portale illuminato ma ancora non è stato fatto nulla: è per questo che al prossimo Consiglio Comunale presenteremo un'interrogazione affinchè si prendano provvedimenti celermente."








Questo è un articolo pubblicato il 02-10-2013 alle 13:51 sul giornale del 03 ottobre 2013 - 3287 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, fano, Partito Democratico Fano, interrogazione, news, attraversamento pedonale, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora, viale piceno, centro commerciale villa uscenti, via magnanini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Sxh