Auto Telecom davanti ai monumenti, Amare Fano: 'Preserviamo la Piazza'

piazza xx settembre fano 1' di lettura 11/09/2013 - "Sono molti i cittadini che si chiedono perché le auto di una azienda privata come Telecom siano ogni giorno parcheggiate in Corso Matteotti e di fronte alla storica Chiesa di San Tommaso" dichiara l'associazione.

Ce lo chiediamo anche noi che riteniamo la sosta delle antiestetiche vetturette rosse in pieno centro cittadino e di fronte ad una storica Chiesa, un oltraggio alla città ed alla sua storia. Non ci interessa chi ha dato il permesso anche se saremmo curiosi di conoscere il nome dell’amministratore che lo ha fatto perché confermerebbe soltanto l’idea che ci siamo fatti di come viene considerato il cuore e la mente della città e cioè il suo Centro storico a partire dalla pavimentazione sconnessa ed ondulata, agli infestanti cavi dell’ENEL sulle facciate dei palazzi. E per non consentire a nessuno di polemizzare per il fatto che parlare è facile, fare molto meno, suggeriamo di destinare a TELECOM alcuni posti auto sul tratto di via Garibaldi che va dall’ incrocio con Corso Matteotti alla Statale. Così contenti tutti: la storia, l’arte, la cultura, l’estetica, i cittadini e l’Azienda telefonica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-09-2013 alle 09:29 sul giornale del 12 settembre 2013 - 1558 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, monumento, piazza xx settembre, piazza xx settembre fano, auto telecom

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/RzP