Pd: Stefano Marchegiani è il nuovo segretario. 'Ora si lavori per un partito partecipato ed innovativo'

Stefano Marchegiani 3' di lettura 11/07/2013 - "Un congresso quello del Partito Democratico fanese bello e partecipato e che ha visto l'impegno attivo di tutti i circoli cittadini": con queste parole l'ormai ex segretario Cristian Fanesi annuncia l'elezione del suo successore, Stefano Marchegiani.

Votato grazie al 90% di preferenze, Marchegiani ha sbaragliato la concorrenza dello sfidante Gianluca Ruscitti con disarmante facilità, vittoria rafforzata poi anche dall'altissima affluenza registrata nei 9 circoli del territorio cittadino: tra tutti i più partecipati sicuramente quello di Fano centro, di San Lazzaro e di Sant'Orso. "Ringrazio Fanesi per il lavoro fatto nel partito in questi anni -ha affermato il nuovo segretario Marchegiani davanti alla stampa- ma ora è il mio turno: sarà un PD di squadra, con un'assemblea organizzata e decisa nel ristabilire il dialogo con i cittadini dei circoli fanesi. Inizieremo subito impegnandoci su tematiche fondamentali, quali il lavoro e le politiche sociali: ora abbiamo la possibilità di intervenire significamente nell'interesse della comunità."

Il neoeletto segretario parla di una politica che deve essere partecipata e soprattutto aperta a tutti: "Dobbiamo impegnarci duramente in questi mesi per riattivare la passione nei confronti della politica e diventare reale alternativa a questa giunta in città da 10 anni." Della concezione di Partito Democratico innovativo ne è convinto anche lo sfidante Gianluca Ruscitti: "La nostra intenzione sarà quella di ascoltare le esigenze dei cittadini che abitano i quartieri e il dialogo sarà il primo passo utile per ripartire. Nonostante la mia sconfitta sarò presente attivamente nel lavoro della nuova segreteria senza alcuna intenzione di cementare le basi di una nuova corrente interna."

Presente alla conferenza stampa di presentazione del nuovo segretario anche l'organizzatore provinciale Giovanni Gostoli: "Il Pd fanese in questi anni è molto cresciuto e la nuova squadra dovrà diventare protagonista della vita cittadina. La gente ci chiede risposte sia per il presente che per il futuro che e per questo dobbiamo essere in grado di darle diventando il partito del 'buongoverno.'"

Sabato 13 luglio, alle ore 9 presso il Pala J di Marina dei Cesari, ci sarà il II° Congresso Comunale del Partito Democratico: il Pala J è un luogo simbolo per la città ed il partito perchè è cornice di uno dei settori produttivi che più ha subìto la crisi: dopo un'introduzione dell'ex segretario Cristian Fanesi, seguirà l'intervento di Stefano Marchegiani per il suo primo discorso nelle nuove vesti. L'appuntamento di sabato sarà una tappa importante per il Partito Democratico cittadino che a breve dovrà anche trovare un valido candidato sindaco da presentare nelle Comunali di maggio 2014, ma sull'argomento Marchegiani non si sbilancia: "Il progetto politico che abbiamo in mente dovrà trovare un interprete nel candidato sindaco, nodo che dovrà essere risolto entro la fine dell'anno; poi si dovrà lavorare per una campagna elettorale a dir poco frenetica: ricoprire la figura di sindaco è per me solamente l'ultima ratio."






Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2013 alle 14:44 sul giornale del 12 luglio 2013 - 2038 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, politica, news, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Pkt





logoEV