Falsi addetti alla sostituzione dei contatori

1' di lettura 11/04/2013 - La CIIP spa, sulla base di segnalazioni pervenute, invita i propri clienti a voler diffidare di persone che si presentano, in qualità di operai della CIIP spa, come addetti alla sostituzione di contatori chiedendo un contributo di € 80.00.

Le suddette persone si presentano ai clienti esibendo falsi documenti quali: tesserino, palmare e lettera di accompagnamento tali da indurre in errore.

Tali truffe sono state riscontrate, nello specifico, nella zona di San Benedetto del Tronto, ma è importante che tale segnalazione arrivi ai cittadini dell’intero territorio gestito dalla CIIP spa dove queste persone potrebbero agire.

La CIIP spa precisa che il proprio personale o quello di ditte incaricate non è in alcun modo autorizzato a richiedere il pagamento di somme in contanti per qualsivoglia titolo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2013 alle 16:38 sul giornale del 12 aprile 2013 - 559 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, ascoli piceno, CIIP spa, falsi addetti, sostituzione contatori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/LFP





logoEV