4mila firme per salvare lo stadio Ballarin

1' di lettura 02/04/2013 - Sembra non placarsi lo scontro tra il sindaco Gaspari e il Comitato 'Salviamo il Ballarin, la storia e il diritto allo sport', sorto per la salvaguardia dello storico tempio del tifo rosso-blù. Il primo cittadino, infatti, sembra essere intenzionato a procedere con la demolizione di tre delle quattro tribune già dai primi di maggio, al termine delle attività sportive.

Pochissimi i margini di trattativa tra il primo cittadino, che mira a ridare spazio alla città ed il Comitato, che vorrebbe mantenere l'impianto così com'è, dedicando una parte della gradinata per ospitare un 'Museo dello sport cittadino'.

L'area oggetto della discussione, che non potrebbe avere una recinzione, è considerata dal Comitato di difficile utilizzo.

Quest'ultimo, infatti, sta organizzando un incontro pubblico con la cittadinaza per la difesa di questo patrimonio sportivo, culturale e sociale e non sembra mollare l'obiettivo ma il sindaco, intenzionato a mettere al primo posto la sicurezza, resta sui propri passi.


di Rocco Bellesi
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 02-04-2013 alle 17:12 sul giornale del 03 aprile 2013 - 582 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, san bendetto del tronto, ballarin, rocco bellesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Lix