Programma di Sviluppo Rurale: prorogato il bando

agricoltura 1' di lettura 01/02/2013 - L’Assessorato Provinciale all’Agricoltura comunica che la scadenza per le domande di contributi del Programma di Sviluppo Rurale è stata prorogata al 22 febbraio per tutte le misure.

I bandi pubblici emanati e, precedentemente in scadenza il 31 gennaio, riguardavano tre misure dell’Asse 3 relativo alla Qualità della vita nelle zone rurali e diversificazione dell’economia rurale: la misura 3.2.1. "Avviamento dei servizi essenziali per l'economia e la popolazione rurale", la misura 3.2.3 "Tutela e riqualificazione del territorio rurale" e la misura 3.1.3. "Incentivazione alle attività turistiche". Si ricorda che le domande possono essere presentate dagli enti locali delle aree rurali leader della provincia di Ascoli Piceno classificati come D, C3 e C2 e, solo per la misura 3.2.1., anche dalle associazioni no profit interessate agli interventi.

Le richieste debbono essere obbligatoriamente presentate sulla piattaforma digitale SIAR (Servizio Informatico Agricolo Regionale) entro le ore 13 di venerdì 22 febbraio; fermo restando che, in tutti i casi, la documentazione cartacea dovrà essere spedita in pari data alla scadenza prevista dal SIAR e pervenire entro i 7 giorni feriali successivi alla data di spedizione e farà fede il timbro apposto dal protocollo della Provincia.

Il bando completo e i relativi allegati sono scaricabili sul sito della Provincia di Ascoli Piceno all'indirizzo www.provincia.ap.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2013 alle 20:03 sul giornale del 02 febbraio 2013 - 673 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/IV4





logoEV