Fano – Pesaro, ancora 'confronti in pista'

Pesaro – Fano, ancora “confronti in pista” 1' di lettura 12/07/2012 - Dice: - Se metti alla luce le cose che non vanno vuol dire che non ami la tua città. E’ un ragionamento davvero sbagliato: non vuoi bene alla tua città se fai finta che tutto va bene e non cerchi di evidenziare gli interventi che sarebbero necessari, ancorché di difficile realizzazione, per migliorare un tantino quello che non va. Il confronto Fano-Pesaro, poi, è assolutamente indigesto per i fanesi.

Le piste ciclabili, per esempio… Ma evitiamo di ripetere quello che da troppo tempo si va, purtroppo inutilmente, rammentando. In questi giorni portali e stampa sono pieni di gridi di dolore (accessi alle spiagge, soprattutto per quelle di Fano nord, pista ciclabile Fano-Pesaro, lato Fano senza luci, con fontana di Gimarra senz’acqua, e, e, e…).

Ora qui ci si limita, non solo come semplice “m’arcord”, a riproporre una foto-medaglia del 2009, purtroppo ancora quanto mai attuale, che speriamo utile per qualche riflessione “liberata” dal facile, semplice campanilismo.








Questa è una vignetta pubblicata il 12-07-2012 alle 20:39 sul giornale del 13 luglio 2012 - 1432 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, Giorgio Panaroni, vignetta, pesarofano, news pesaro, panaroni, ciclabile pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ByV