Camminata di primavera

gran sasso 26/04/2012 - Domenica 29 aprile, con la “Camminata di primavera” prevista nei dintorni di Amatrice, nel settore nord-occidentale del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, ha inizio il programma escursionistico 2012 del Club Alpino Italiano Sezione di San Benedetto del Tronto.

La facile e panoramica escursione, della durata di circa 4 ore A/R (m 350 di dislivello), percorrerà il Sentiero Italia verso le frazioni di Retrosi, Ferrazza e S.Martino e consentirà di ammirare il Santuario dell’ICONA PASSATORA (SEC. XV-XVI), la CHIESA di S. MARTINO (SEC. XV) ed inoltre uno splendido esemplare di quercia monumentale di 600 anni e 21 metri di altezza.

Al termine, per chi vuole fermarsi, è prevista una "SPAGHETTATA" presso il Ristorante-Agriturismo "LE MOLE 2" (tel. 0746.80401) sulla vecchia Salaria a Libertino di Accumoli, al costo di 15 € per il pasto completo. La prenotazione è obbligatoria. Informazioni e prenotazioni presso la sede CAI (via Firenze,3 – Grottammare) il venerdì 27/04/12 ore 21,30 oppure per telefono a: Vecchiotti Nazzareno 0735.633460 - Palestini Giuseppe 0735.594715 - Procacci Giovanni 0735.655233.

Il ritrovo per la partenza, con auto propria, è presso la sede CAI alle ore 7.00 e in zona Agraria (c/o edicola) di Porto d’Ascoli alle ore 7.20. Posta al confine tra Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria si trova Amatrice (m 995). Il territorio si articola in un altipiano centrale, tra i 900 e i 1000 metri, ospitante il lago Scandarello e le numerose frazioni che le fanno da contorno. Il territorio è circondato da rilievi che sul lato orientale superano i 2400 metri, in corrispondenza della dorsale principale dei Monti della Laga.

Dal 1991 è inclusa nel Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga. Colpiscono l'attenzione del turista l'ambiente incontaminato, la ricchezza delle testimonianze storiche, artistiche e la celebre tradizione gastronomica legata in particolare agli "Spaghetti all'Amatriciana", piatto di rilevanza internazionale della cucina italiana ed i prodotti tipici in generale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-04-2012 alle 14:36 sul giornale del 27 aprile 2012 - 703 letture

In questo articolo si parla di attualità, cai

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/yhc