Anche San Benedetto aderisce a 'Porta la Sporta'

porta la sporta 2' di lettura 11/04/2012 - Anche quest’anno l’Amministrazione comunale aderisce a “Porta la Sporta”, la campagna promossa dall'Associazione dei Comuni Virtuosi in collaborazione con WWF, Italia Nostra, TCI e Adiconsum, che si svilupperà dal 14 al 22 aprile 2012 con una serie di iniziative promosse in tutta Italia con l’obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica sulla necessità di ridurre lo spreco di risorse che si nasconde in abitudini di consumo improntate all'”usa e getta” proponendo alternative di consumo a minor impatto ambientale.

L’anno scorso la locale sezione del MOICA – Movimento Italiano Casalinghe realizzò e distribuì per conto dell’Amministrazione comunale buste per la spesa in stoffa riutilizzabili con l’intento di indurre i consumatori a ridurre l’uso di sacchetti di plastica. Il rapporto tra Comune e MOICA si rinnova anche quest’anno nella realizzazione del progetto “Meno Plastica per Tutti”.

Il Movimento ha infatti promosso un concorso nelle scuole primarie dei tre circoli didattici cittadini. Con i bambini delle classi quarte e quinte le socie Moica hanno lavorato per la realizzazione di opere (sculture, collages, mosaici) in materiali riciclati. I lavori migliori saranno premiati nell’ambito della cerimonia conclusiva del programma “Eco schools” per le scuole cittadine che si svolgerà presso il “giardino di zio Marcello” di lungomare Marconi in occasione di un’altra iniziativa ad alto valore educativo, “Bimbimbici”, prevista per domenica 13 maggio 2012.

“L'Amministrazione Comunale aderisce all'evento – spiega l’assessore all’Ambiente Paolo Canducci – non solo in quanto aderente all’associazione dei Comuni Virtuosi ma soprattutto perché crede che per vincere le sfide ambientali ci sia bisogno della collaborazione di tutti, in primis i più giovani a cui affidiamo le speranze di un modo diverso di concepire i consumi. Ma in occasione di “Porta la Sporta” l'Amministrazione comunale si rivolge ai cittadini affinché, come consumatori, facciano un uso continuativo di borse riutilizzabili e cerchino di ridurre il peso degli imballaggi e dell'usa e getta quando si acquista”.

Per avere degli spunti su come ridurre il consumo procapite annuale di plastica, o indicazioni utili per gli esercizi commerciali che vogliono ridurre il consumo di sacchetti monouso coinvolgendo la clientela, vale la pena visitare il sito della campagna “Porta la Sporta” http://www.portalasporta.it/index.htm






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2012 alle 12:41 sul giornale del 12 aprile 2012 - 642 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xBO





logoEV