Silvi: cadavere in spiaggia, la vittima sarebbe scomparsa da Sant'Egidio alla Vibrata

carabinieri 1' di lettura 16/03/2012 - Il corpo senza vita rinvenuto in spiaggia a Silvi sarebbe quello di un 76enne scomparso da Sant'Egidio alla Vibrata alcuni giorni fa.

L.L., molto probabilmente morto per annegamento, si era allontanato da casa con la propria Fiat Punto facendo perdere le sue tracce. Poi, si sarebbe gettato in mare a Giulianova e le correnti lo avrebbero trasportato fino a Silvi.

Secondo i carabinieri, incaricati delle indagini, l'ipotesi del suicidio resta sempre la più accreditata. Soprattutto dopo il ritrovamento dell'auto nei pressi della tenenza della Guardia di Finanza parcheggiata e chiusa regolarmente.






Questo è un articolo pubblicato il 16-03-2012 alle 15:44 sul giornale del 17 marzo 2012 - 519 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wy2

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV