Amare Fano: 'Necessaria la pedonalizzazione del centro storico'

strisce pedonali 1' di lettura 10/09/2011 -

Il numero di coloro che chiedono a gran voce la pedonalizzazione del Centro storico cresce ogni giorno.



Non si può ogni giorno vedere messa a repentaglio l’incolumità dei cittadini e dei turisti che numerosi, per nostra fortuna, vengono a Fano e che scandalizzati sono costretti a zigzagare tra auto e moto che in velocità criminale percorrono vie strette e pericolose. Vogliamo che gli amministratori, tutti gli amministratori di centro, destra e sinistra, si esprimano e soprattutto operino perché proprio per questo li abbiamo eletti. Si diceva una volta che una volta creati i parcheggi il Centro sarebbe stato pedonalizzato. I parcheggi (caserma, capannoni, parcheggione) oggi ci sono ma la pedonalizzazione non c’è.

I contrari che miopemente dicono di difendere il commercio sono i primi responsabili della crisi dei negozi del centro. Nessuno ama trovarsi nel traffico mentre fa la spesa, per questo i negozi chiudono uno dopo l’altro. E veniamo poi ai monumenti cittadini inquinati in mille modi dalla presenza di moto ed autoveicoli. Abbiamo colto piccoli segni di ravvedimento nel Sindaco e nell’assessore Silvestri, resta molto ancora da fare se ieri, ancora ieri, cataste di biciclette e motorini erano appoggiate alle Mura romane di via Giulio Cesare ed i Vigili allertati da cittadini sensibili rispondevano che non potevano fare niente. Si prendano provvedimenti, non è possibile che si possa impunemente inquinare un monumento che rende Fano unica. Sindaco Aguzzi ed Assessore Silvestri pensateci voi! Subito! Noi diciamo con la totalità dei cittadini: basta!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-09-2011 alle 17:44 sul giornale del 12 settembre 2011 - 1607 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, centro storico, strisce pedonali, pedonalizzazione, monumento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pdv





logoEV