Aggrediscono i passanti dopo essere stati allontanati da uno chalet, arrestati

manette arresto 26/06/2011 -

Rissa aggravata, lesioni personali, percosse e resistenza a pubblico ufficiale, le accuse di cui dovranno rispondere tre albanesi arrestati dai Carabinieri a San Benedetto del Tronto.



I tre albanesi, in evidente stato di ubriachezza, sono stati allontanati dal proprietario di uno chalet del lungomare perchè infastidivano i clienti. Una volta 'a passeggio' i tre avrebbero quindi aggredito due passanti. Frattura del perone per un 25enne di Monterotondo (Roma) con prognosi di 25 giorni e lesioni giudicate guaribili in 5 giorni per una ragazza di Ripatransone.

Aggredito anche un Carabiniere intervenuto per riportare la calma.






Questo è un articolo pubblicato il 26-06-2011 alle 04:16 sul giornale del 27 giugno 2011 - 864 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, san benedetto del tronto, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mAs