Grottammare: Marco Paolini con 'ITIS Galileo' al Teatro delle Energie

Amat 03/05/2011 -

Due date nelle Marche per Marco Paolini: il narratore veneto sarà in scena con ITIS Galileo al Teatro Spontini di Maiolati Spontini (An) domenica 8 maggio e al Teatro delle Energie di Grottammare (Ap) lunedì 9 in chiusura dei cartelloni realizzati dai due Comuni con l’AMAT e il sostegno del Ministero per i Beni e Attività Culturali e della Regione Marche.



Scritto da Marco Paolini con Francesco Niccolini «ITIS Galileo -annota Paolini nella presentazione- nasce da alcune riflessioni intorno a Galileo e Copernico e al mondo in cui hanno vissuto che da un paio d’anni ho cominciato a scambiare con amici e collaboratori che con me hanno iniziato a studiare l’argomento. Da quei ragionamenti, da quelle letture sono nati gli spunti per questo racconto, spunti da cui vale la pena di partire per continuare a cercare le domande giuste per interrogare il presente. Una fra tante: come mai quattrocento anni dopo Galileo per fare l’oroscopo continuiamo a scrutar le stelle come fossero fisse, che cielo usiamo, quello di Copernico o quello di Tolomeo? ITIS Galileo è l’occasione per ragionare di scienza mal digerita sui banchi di scuola, di argomenti ben portati da filosofi, maghi, preti e scienziati circa il modo di immaginare l’universo, di spiegare l’attrito e di far l’oroscopo. Galileo Galilei e gli altri: Claudio Tolomeo e Niccolò Copernico, Tycho Brahe e Giovanni Keplero, Giordano Bruno e Tommaso Campanella, Gneo Giulio Agricola e Andrea Vesalio. Forse non tutti sempre nella stessa sera e nello stesso ordine perché la forma scelta è quella di un racconto aperto con parti di dialogo e lettura sopra alle cose che legano Galileo ad Einstein e ce li rendono vicini, anche se a molti di noi non riesce di capire proprio bene bene cosa stanno dicendo. Però ci piacerebbe e forse val la pena di provarci, anche a teatro».

La consulenza storica per la realizzazione dello spettacolo – prodotto da JoleFilm - è di Giovanni De Martis, quella scientifica di Stefano Gattei. Gabriele Violato ha curato il disegno luci, Gabriele Turra l’audio e i suoni.

Biglietti per la data di Maiolati Spontini in vendita biglietteria del Teatro G. Spontini in piazza della Repubblica, 1 biglietteria per prenotazioni e prevendite tel. 0731/206888. Informazioni: Fondazione Pergolesi-Spontini 0731/202944 e Amat 071/2072439.

Per la data di Grottammare biglietti in vendita all’Ufficio Cultura del Comune (vicolo Etruria, tel 0735/739240) e la sera di spettacolo al bottegino del Teatro delle Energie (via Ischia 301). Biglietti per due repliche disponibiuli in prevendita in tutte le biglietterie del circuito Amat-Vivaticket.

Informazioni: AMAT ad Ancona (corso Mazzini 99 tel. 071/2072439). Inizio spettacolo in entrambi i teatri ore 21,00





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-05-2011 alle 20:59 sul giornale del 04 maggio 2011 - 728 letture

In questo articolo si parla di spettacolo, teatro, urbino, spettacoli, grottammare, amat marche, Decamerone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/klj





logoEV