Sequestrati 75 chilogrammi di merluzzi

1' di lettura 04/04/2011 -

Dopo una serie di controlli, il personale della Capitaneria di Porto di San Benedetto e dell'Ufficio locale marittimo di Cupra ha sequestrato 75 chilogrammi di merluzzi. Il pesce, infatti, risultava di una grandezza inferiore a quella minima consentita.



Pertanto i merluzzi, posti a sequestro, con il nulla-osta dell'autorità giudiziaria è stato donato in beneficienza mentre i due comandanti e i relativi armatori sono stati denunciati con l'accusa di aver pescato e commercializzato prodotto ittico non a norma.






Questo è un articolo pubblicato il 04-04-2011 alle 20:11 sul giornale del 05 aprile 2011 - 754 letture

In questo articolo si parla di cronaca, san benedetto del tronto, Sudani Alice Scarpini, capitaneria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jfk