Rugby: Rugby Samb, i risultati degli incontri di domenica

rugby samb 21/02/2011 -

Un'altra domenica di intensa attività in casa Rugby Samb, con un bilancio ampiamente positivo con tre compagini vittoriose su quattro. La squadra Seniores di Serie C della Rugby Samb si afferma contro il S. Elpidio Rugby, la Under 18 prosegue il suo cammino positivo contro lo Stamura Rugby Ancona, la Under 16 supera senza indugi la formazione dei pari età del S.Lorenzo Rugby, mentre la Under 14, pur lottando, cede il passo contro Rugby Ascoli e Rugby Jesi.



Questi i risultati:

Serie C: S.Elpidio Rugby - Rugby Sambenedettese – 12 - 44
Under 18 : Rugby Sambenedettese – Stamura Rugby Ancona 60 - 5
Under 16 : Rugby Sambenedettese – S. Lorenzo Rugby 42 - 10
Under 14: Rugby Jesi - Rugby Sambenedettese – 46 - 0
Ascoli Rugby - Rugby Sambenedettese – 22 - 19

Serie C
Ancora una vittoria per i ragazzi della RugbySamb che, con facillità, superano in trasferta la squadra di S.Elpidio a Mare.

il risultato finale rappresenta adeguatamente i valori espressi in campo.

I rossoblù, allenati da Angelo Massi, uno dei pezzi di storia del rugby sambenedettese, hanno saputo esercitare una pressione costante e con quattro mete messe a segno per ciascun tempo, la vittoria finale non è stata mai in discussione.

Gli avanti, pur se più leggeri degli avversari, hanno saputo assicurare un constante rifornimento di palloni alla linea arretrata, ed hanno saputo realizzare un'altra splendida meta di mischia con una progressione, in maul, di una decina di metri.

I trequarti hanno sofferto oltremodo ,le ridotte dimensioni del campo e, pur mettendo a segno cinque mete complessive, non sono riusciti ad esprimere appieno il loro potenziale.

Under 18
La Sambenedettese Under 18 si impone sulla compagine dello Stamura Ancona Fermo con un
perentorio 60 a 5.
Ottima prestazione dei ragazzi under 18 rossoblù che partono fortissimo e
mettono il risultato al sicuro già dai primi minuti.

La netta differenza di punteggio esprime chiaramente le differenze espresse in campo in una giornata che vedeva i rossoblù desiderosi di riscattare la non brillante prova di domenica scorsa contro lo Jesi.

Continua quindi la corsa dei ragazzi allenati da Massi e Paragona che continuano a mantenersi ai vertici del girone di categoria.

Under 16
La Under 16 della Rugby Samb supera il S. Lorenzo Rugby per 42-10.
Un avvio veemente ed una prova concreta hanno determinato l'esito di questo
incontro che, già dai primi secondi, non è stato mai in dubbio.

Se il risultato non è stato più rotondo, per i rossoblù allenati da Sandro Simonetti, è stato per un comportamento un po’ svogliato da parte di alcuni giocatori, determinato forse dall’aver messo subito al sicuro il risultato, ma anche per la necessità di schierare una formazione non proprio al meglio, con tanti influenzati e infortunati, e che ha costretto molti ragazzi a giocare fuori ruolo.

Under 14

Il primo incontro ha visto i ragazzi della Rugby Samb contrapposti ai pari età del Rugby Jesi A. La partita ha visto gli jesini condurre a senso unico, con i ragazzi rossoblu che non sono riusciti ad entrare in partita. Un po’ di svogliatezza e timore riverenziale nel giocare contro una squadra forte hanno letteralmente bloccato la grinta dei rossoblu. Alla fine secca sconfitta per 46-0.

Nella seconda partita sono scesi in capo il Rugby Ascoli e la Rugby Samb. I ragazzi rossoblu hanno da subito preso il sopravvento interpretando una partita totalmente diversa dalla precedente. Il risultato del parziale del primo tempo ne dimostrava la differenza, un 19-0 (con due mete di Enzo Paolo, una di Raffaele e due trasformazioni di Francesco D. ) testimoniava che l’orgoglio e la grinta dei rossoblu finalmente erano ritrovati ed il risultato poteva anche essere più rotondo quando, ormai in area di meta, è stata fallita una meta per eccesso di sicurezza dato dalla voglia di andare a schiacciare la palla in mezzo ai pali.

Nel secondo tempo i ragazzi dell’Ascoli hanno reagito con determinazione e meta dopo meta e con incursioni incontenibili sulle ali hanno recuperato tutto lo svantaggio, ribaltando poi il punteggio (segnando quattro mete e trasformandone una) sul 22-19 finale.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-02-2011 alle 19:17 sul giornale del 22 febbraio 2011 - 712 letture

In questo articolo si parla di sport, ASD Rugby Clus Sambenedettese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hFJ