Giovedì 10 febbraio è il 'Giorno del ricordo'

Giornata della Memoria 1' di lettura 04/02/2011 -

Giovedì prossimo, 10 febbraio, si celebra in Italia il “Giorno del ricordo”, istituto nel 2004 “in memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano-dalmata, delle vicende del confine orientale e concessione di un riconoscimento ai congiunti degli infoibati”.



A San Benedetto, a partire dalle ore 10, all’auditorium comunale “Tebaldini” in viale De Gasperi, è in programma una iniziativa istituzionale, con la partecipazione delle autorità civili militari e religiose, delle associazioni combattentistiche e d’arma e delle scuole superiori cittadine. La scaletta prevede il saluto introduttivo del sindaco Gaspari e l’intervento dello storico Costantino Di Sante, specialista del tema e autore dei volumi “Italiani senza onore. I crimini in Jugoslavia e i processi negati (1941-1951)“ e “Nei campi di Tito. Internati italiani in Jugoslavia (1943-1960)”, entrambi pubblicati dall’editore Ombre Corte, rispettivamente nel 2005 e 2007.

Costantino Di Sante si è inoltre occupato a fondo dei riflessi in ambito locale delle vicende legate alla Seconda guerra mondiale, ed è quindi uno degli specialisti più preparati sul tema del 10 febbraio.

All’iniziativa sono state inivate a partecipare rappresentanze delle scuole superiori cittadine.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2011 alle 17:32 sul giornale del 05 febbraio 2011 - 667 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/g3N





logoEV