Nuovo Polo: si va avanti uniti e compatti

ambiente 2' di lettura 01/02/2011 -

Il coordinamento politico del Nuovo Polo Sambenedettese si è riunito per fare il punto della situazione in merito al lavoro delle commissioni di lavoro per il programma e per i problemi urbanistici e dell’ambiente. Tra gli argomenti discussi anche quello del candidato sindaco, sul quale si è tanto intrattenuta la stampa locale nella settimana scorsa.



A tal riguardo sono stati ribaditi i principi del documento sottoscritto dal comitato promotore che si sostanziano in tre fasi: un progetto politico (l’aggregazione di un’alleanza autonoma dal PD e dal PDL), un programma politico-amministrativo e, da ultimo – solo da ultimo – la scelta del candidato Sindaco; ossia di una personalità in grado di interpretare la sensibilità dei partiti e dei movimenti che fanno parte del comitato promotore ed abbia la capacità e la credibilità per realizzare il programma concordato. Il Nuovo Polo mira a porre al Centro della sua azione politica la città, con i suoi cittadini, le sue attese e le sue aspirazioni e non gli assetti di potere della politica dominante. La personalizzazione della politica è una patologia della democrazia. Con la personalizzazione delle candidature a Sindaco del PD e PDL a S. Benedetto si vuole “imporre” agli elettori una classe dirigente a prescindere dai problemi da risolvere.

Il Nuovo Polo, invece intende fare il contrario: prima stabilire il metodo di confronto e le soluzioni condivise dei problemi di S. Benedetto, poi scegliere la persona e la squadra in grado di raggiungere gli obiettivi prefissi. Non vogliamo che al Comune di S. Benedetto si ripetano le vicende degli ultimi 10 anni, dove chi vince le elezioni non è poi in grado di governare a causa della polverizzazione della maggioranza. Il Nuovo Polo nasce proprio per interpretare e dare risposte in grado di superare le delusioni dei cittadini sambenedettesi. Su questi obiettivi, smentendo tutti i “profeti di sventura”, i quali sognano il fallimento di questa esperienza che entusiasma molti protagonisti del nuovo corso politico, si è ritrovato unito e compatto tutto il gruppo promotore che a suo tempo ha firmato il documento costitutivo.


da Domenico Fanini
Comitato promotore del Nuovo Polo di S. Benedetto




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2011 alle 19:14 sul giornale del 02 febbraio 2011 - 852 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, Comitato promotore del Nuovo Polo di S. Benedetto, Domenico Fanini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gWu





logoEV