Cucuzza: 'Per l'emergenza neve stanziati 90 mila euro più 150 mila per chiudere le buche'

Maria Antonia Cucuzza 1' di lettura 24/12/2010 -

Emergenza neve: prime stime delle spese sostenute dal Comune.



L’assessore ai Lavori pubblici, Maria Antonia Cucuzza, ha fatto sapere che finora “sono stati stanziati 90 mila euro”, ma la cifra potrebbe essere più alta in quanto in alcuni punti del territorio, “curve dove non batte il sole” si interviene ancora per cercare di rimuovere il ghiaccio. Stimati in circa 150 mila euro gli interventi necessari per chiudere le buche che si sono formate a seguito della nevicata e del ghiaccio successivo.

Il nostro compito era quello di tenere pulita la viabilità principale. Ci siamo occupati di tutto il territorio anche se, avendo nevicato a spot, era praticamente impossibile avere tutte le strade pulite contemporaneamente. Mi sembra che l’obiettivo sia stato raggiunto”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-12-2010 alle 17:20 sul giornale del 27 dicembre 2010 - 1949 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, neve, maria antonia cucuzza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/fPF





logoEV