Open day: la Biblioteca comunale ha fatto il pieno

Open day san benedetto 2' di lettura 29/11/2010 -

Ormai fare il pieno di bambini all’open day è diventata una consuetudine. Anche quest’anno, infatti, l’apertura straordinaria della biblioteca comunale “G. Lesca” nell’ultimo sabato pomeriggio di novembre è stata un successo.



“Libri@moci in aria”, questo il nome dell’iniziativa organizzata dall’Assessorato alle politiche culturali in occasione del quarto compleanno della rete bibliotecaria BiblioSIP, ha fatto registrare ben 300 firme in poco più di tre ore di apertura (l’equivalente di circa 500 persone), con la presenza di ben 98 bambini di età compresa tra i 4 e i 12 anni. Per l’occasione la biblioteca “Lesca” ha acquisito altri 21 nuovi utenti, quasi tutti nella fascia di età da 5 a 10 anni, che si sono registrati al prestito andando ad incrementare i 13.132 utenti già presenti in anagrafe. A fine serata sono stati inoltre registrati ben 32 prestiti, in gran parte riguardanti i titoli presenti nella sezione Ragazzi.

L’open day sambenedettese, indetto dal Polo SIP per celebrare il quarto compleanno della rete telematica tra le 21 biblioteche dell’ascolano e del fermano aderenti, è stato dunque una vera festa collettiva. I tantissimi bambini e ragazzini accompagnati dai genitori hanno vissuto in modo divertente un pomeriggio tutto incentrato sull’ecologia, l’ambiente e il riciclo dei rifiuti, in linea col tema della bio-diversità scelto come tema unificante della giornata di festa.

Tante erano, del resto, le opportunità del programma messo in piedi con la collaborazione della cooperativa “A piccoli passi”: dalla lettura animata della favola “La storia fantastica di Ninetto il sacchetto” ai laboratori musicali e grafico-pittorici. Tra le proposte più apprezzate della giornata, la degustazione di vino e prodotti biologici realizzata insieme all’associazione eno-gastronomica “Osteria Volante” e presieduta dal sommelier Anselmo Calenti.

Compiaciuta, naturalmente, l’assessore Margherita Sorge, intervenuta all’evento. “Anche quest’anno abbiamo offerto alle famiglie un sabato pomeriggio diverso e gioioso – è stato il suo commento - e i risultati ci premiano, confermando la nostra biblioteca come un centro di aggregazione giovanile imprescindibile per la città”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2010 alle 17:35 sul giornale del 30 novembre 2010 - 2152 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/eUB