L'ammiraglio Pettorino ha incontrato il sindaco

giovanni gaspari 1' di lettura 09/11/2010 -

“Sono certo che lo splendido rapporto sin qui avuto con la Marina Militare, e in particolare con il comando marchigiano delle Capitanerie di Porto, potrà non solo rafforzarsi ma portare ad importanti benefici per la nostra città che vive sul mare e del mare”. Con queste parole il sindaco Giovanni Gaspari ha accolto nel suo ufficio il nuovo Direttore Marittimo delle Marche e Comandante del porto di Ancona contrammiraglio Giovanni Pettorino.



Cordiale lo scambio di vedute tra il Sindaco e l’alto ufficiale che era accompagnato dal comandante della Capitaneria di porto di San Benedetto Capitano di Fregata Daniele Di Guardo. E proprio per Di Guardo il Sindaco ha avuto parole di elogio sottolineando il suo ruolo nello sviluppo di numerose azioni (come il piano per le attività cantieristiche) che avranno importantissimi riflessi sullo sviluppo cittadino.

Da parte sua, l’ammiraglio Pettorino ha confermato la piena disponibilità a proseguire il lavoro svolto dal Comando regionale insieme al Comune, sottolineando come gli ufficiali del Corpo delle Capitanerie di Porto hanno proprio questo particolare compito, quello di interfacciarsi con le amministrazioni locali per la soluzione di questioni di comune interesse riguardanti il Demanio marittimo. Il tradizionale scambio di doni ha concluso l’incontro: un “crest” della Capitaneria di Porto di Ancona per il Sindaco, una riproduzione artistica del monumento al Gabbiano Jonathan di Mario Lupo per l’Ammiraglio.






Questo è un articolo pubblicato il 09-11-2010 alle 16:21 sul giornale del 10 novembre 2010 - 697 letture

In questo articolo si parla di san benedetto del tronto, giovanni gaspari, Comune di San Benedetto del Tronto, giovanni pettorino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ebb





logoEV