Due iniziative contro malviventi e merce taroccata

1' di lettura 09/07/2010 -

Due iniziative di comunicazione di pubblica utilità realizzate d’intesa tra l’Arma dei Carabinieri e i comuni della Riviera delle Palme sono state presentate alla stampa dal comandante della Compagnia di San Benedetto cap. Giancarlo Vaccarini e dai sindaci di San Benedetto Giovanni Gaspari, di Grottammare Luigi Merli e dall’assessore alle attività produttive di Cupra Marittima Alessandro Carosi.



Si tratta di un pieghevole intitolato “Fidati di chi conosci!” che contiene una serie di indicazioni utili, tratte dal sito www.carabinieri.it, soprattutto per le persone più deboli come gli anziani da utilizzare per proteggersi da sgradite sorprese sia quando si è in casa sia quando si è in luoghi pubblici. L’opuscolo viene allegato al Bollettino Ufficiale Municipale del mese di luglio che, a partire dalla prossima settimana, sarà distribuito alle 19.500 famiglie della città. Analoga iniziativa attueranno nelle prossime settimane anche i Comuni di Grottammare e Cupra Marittima.

La seconda iniziativa è invece una locandina che nei prossimi giorni comparirà in stabilimenti balneari, attività ricettive e nelle principali attività commerciali dei tre centri rivieraschi per informare la cittadinanza sui rischi che derivano dall’acquistare merce contraffatta. Rischi sia di natura amministrativa e penale, viste le leggi che disciplinano la materia, sia di natura materiale, visto che spesso la merce acquistata attraverso questi canali si rivela di scarsa qualità.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-07-2010 alle 17:54 sul giornale del 10 luglio 2010 - 751 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/4c





logoEV