San Benedetto del Tronto capitale dell’arte e dell’antiquariato

2' di lettura 20/06/2010 -

Dal 25 al 28 giugno, la città di San Benedetto del Tronto diventa nuovamente capitale dell’arte e dell’antiquariato, rinnovando un impegno culturale che da anni la pone come una delle mete estive più apprezzata dagli amanti dell’antiquariato.



Sono tre le grandi novità dell’estate 2010:

LA PIÙ BELLA DELL’ESTATE SI DÀ DELLE ARIE….. nella forma e nel contenuto!! La veste si rinnova con un allestimento tutto nuovo, che vede le palme della riviera protagoniste dell’evento! La passeggiata lungo viale Buozzi per la prima volta sarà presentata con un allestimento all’insegna della natura, con un’illuminazione scenica per stupire i numerosi turisti e non solo. Infatti sarà una sorpresa anche per gli stessi cittadini che conosceranno San Benedetto con una veste mai vista. Fasci di luci saranno posizionati per illuminare le maestose palme del viale, con un effetto mai visto e carico di suggestione. Per ottenere il nuovo assetto scenico sarà effettuata una ulteriore selezione degli espositori, garantendo in questo modo una presenza eccezionalmente di qualità!

L’edizione 2010 conferma la passione del Comune di San Benedetto del Tronto per l’antiquariato, un amore sbocciato in passato e maturato nel corso di decenni che ha visto avvicendarsi i massimi esponenti del settore. Grazie infatti al lavoro dell’amministrazione comunale di San Benedetto quest’anno la manifestazione fa un ulteriore salto di qualità con una campagna pubblicitaria tutta in nazionale. Ormai da diversi anni L’Antico e le Palme si colloca tra le più importanti rassegne d’antiquariato d’Italia, importanza quest’anno suggellata da una campagna che esce dai confini regionali per collocarsi nel panorama pubblicitario nazionale!

Terza grande novità dell’estate 2010 è l’evento collaterale, tutto tricolore! A L’Antico e le Palme sarà presentata in anteprima la Carta celebrativa d’Italia, realizzata in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, i cui festeggiamenti sono iniziati ufficialmente. L’iniziativa ha ricevuto il patrocinio del Comitato celebrazioni Italia 150, della Presidenza del Consiglio dei Ministri e propone la carta denominata “Panorama Italiano” realizzata nel 1861 per festeggiare la nascente nazione. Uno stand sarà interamente dedicato alla presentazione della carta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-06-2010 alle 13:45 sul giornale del 21 giugno 2010 - 847 letture

In questo articolo si parla di attualità, riccardo silvi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/lI





logoEV