Ici e Tarsu, a giugno scadono i termini per il pagamento

tasse 2' di lettura 07/06/2010 -

Come e dove pagare le due tasse, tutte le informazioni utili dal Comune di San Benedetto 



Scade il prossimo 16 giugno il termine per il pagamento della prima rata (o dell’intero importo per chi vuole) dell’ICI (Imposta comunale sugli immobili). I contribuenti ricevono a domicilio l’importo da pagare con l’indicazione degli immobili intestati. Le aliquote sono le stesse dell’anno precedente. L’Ici per l’abitazione principale è stata abolita dal 2008.

Novità in vista intanto per la tassa sui rifiuti. A partire da quest’anno, infatti, il Comune ha deciso di introdurre la riscossione diretta della Tarsu per le utenze domestiche. In questi giorni, a tutti i contribuenti sta arrivando una comunicazione con i dettagli su quanto e come pagare. L’importo complessivo può esser corrisposto entro il 30 giugno ma si può pagare l’importo frazionato in due rate (la prima entro il 30 giugno e la seconda entro il 30 settembre).

Per il pagamento di Ici e Tarsu i cittadini possono recarsi presso tutti gli sportelli degli uffici postali utilizzando i bollettini già compilati, oppure con carta di credito o bancomat presso gli sportelli della sede comunale di viale De Gasperi 124 o presso la delegazione comunale di Porto d’Ascoli in via Turati 2.

Per ulteriori informazioni, rivolgersi allo sportello Equità e Catasto (terzo piano del Municipio di viale De Gasperi) aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, il martedì e giovedì anche dalle 16 alle 18. Fino al 16 luglio 2010, negli stessi orari, i cittadini potranno contattare la delegazione comunale di Porto d’Ascoli, in via Turati 2 (numero telefonico 0735-794550, fax 0735-794422, mail Tributi@comunesbt.it).

Maggiori informazioni sulla home page del sito del Comune di San Benedetto www.comunesbt.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-06-2010 alle 23:27 sul giornale del 07 giugno 2010 - 1186 letture

In questo articolo si parla di attualità, ici, tassa rifiuti, san benedetto, comune san benedetto del tronto