Pro memoria per l'assessore Marco Paolini

1' di lettura 04/06/2010 -

M’arcord 2005: malgrado il forte dissenso di gran parte dei cittadini che avevano partecipato alle assemblee per la presentazione del “nuovo arredo” per il Lido (si veda www.lospecchiodellacitta.it articolo dell’Architetto Gianni Lamedica, settembre 2005: SERVONO PROGETTI NON “MAQUILLAGE”), alle quali Lei aveva partecipato con assiduità tanto da meritarsi, allora, la medaglia che la ritrae mentre cerca di darla democraticamente da bere a Michele Altomeni, a quei tempi Presidente della prima Circoscrizione. Oggi, giugno 2010, ormai in piena stagione turistica, facendo seguito alla “segnalazione” anche qui pubblicata, viene rinnovata la domanda perché vengano rimesse al loro posto, giù al Lido, sia la targa stradale (Largo Federico Seneca) che “la vela” con i “manifesti” del grande artista fanese.











Questa è una vignetta pubblicata il 04-06-2010 alle 20:12 sul giornale del 05 giugno 2010 - 2415 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, turismo, marco paolini, Giorgio Panaroni, vignetta e piace a metauro





logoEV