Cultura, a Monteprandone s’inaugura un nuovo polo culturale

monteprandone 1' di lettura 29/04/2010 -

Nasce un nuovo polo culturale nel centro storico  di Monteprandone. Sarà inaugurato il primo maggio, alle 18.00, con l'esposizione d'arte contemporanea "SpaziomOHOc" del pittore Nazareno Lucani.



La galleria, in via Corso 34, sarà un vero e proprio centro di produzione e esposizione artistica dove, gli artisti più promettenti potranno presentare le loro opere in uno scenario "insolito" e suggestivo come quello offerto dal borgo medievale.
Con l'inaugurazione prenderà il via anche la collettiva "Tracce di Volo" che ospiterà le opere di cinque artisti Roberta Cardinali, Luca de Angelis, Iolanda Pallotti, Giorgio Pignotti e Florinda Recchi. Una vera e propria sfida, dunque, quella dell'arte contemporanea nel borgo.
Come ha sottolineato il coordinatore Nazareno Lucani, "il dialogo artistico non deve appartenere a un'elite e alle grandi città ma deve rincorrere gli sguardi verso orizzonti vicini e muovere i passi nei nostri eccellenti borghi medievali". La mostra, a cura dell'Associazione culturale Officina San Giacomo e patrocinata dal Comune, resterà aperta fino al 23 maggio e sarà visitabile dal lunedì al sabato alle 10 alle 12 e dalle 18 alle 20.






Questo è un articolo pubblicato il 29-04-2010 alle 23:05 sul giornale del 30 aprile 2010 - 783 letture

In questo articolo si parla di cultura, monteprandone, Fabio Marini





logoEV