Calcio: Grottammare, sconfitta che non duole

grottammare calcio 19/04/2010 - Il Grottammare ottiene la salvezza nonostante la netta sconfitta patita quest’oggi a Castelferretti, frutto di una prestazione opaca dei biancocelesti che al termine dell’incontro possono comunque esultare per il traguardo raggiunto.


Il primo tempo trascorreva senza grosse emozioni con una sola occasione per parte, con Parma che sfiorava l’eurogol alla mezz’ora e la risposta due minuti più tardi di Principi che impegnava Domanico. Al 4’ della ripresa, però, colpiva la Castelfrettese con il solito Principi, che raddoppiava al 12’ su un calcio di rigore decretato dall’arbitro per un fallo di Piemontese sul biancorosso Giuliani. I padroni di casa rallentavano il ritmo ed il Grottammare rispondeva con l’acuto di Ludovisi prima della chiusura dei conti con il la rete del 3-1 di Giuliani.






LA CRONACA

3’ – Corner di Orlandi, pallone in area: tiro di Parma ribattuto dalla retroguardia biancorossa

6’ – Pelusi sulla fascia destra per la testa di Cruz Pereira che non inquadra la porta di Domanico

15’ –Marchegiani dalla distanza, Domanico neutralizza

20’ – Orlandi su punizione, rasoterra che finisce di poco a lato

27’ – Grottammare pericoloso con Parma che sulla trequarti salta un avversario e scocca un tiro a rientrare che sfiora il palo alla destra di Gambadori

32’ – Risponde la Castelfrettese, Domanico respinge su Marchegiani poi dice no anche alla ribattuta di Principi


34’ Marchegiani da fuori area, Domanico blocca

Secondo tempo

48’ – Orlandi al tiro, Gambadori c’è

49’ – Castelfrettese in vantaggio. Pereira trova il corridoio per Principi che resiste ad Adamoli e mette alla spalle di Domanico

54’ – Insistono i padroniu di casa. Diagonale sinistro di Marchegiani dai 20 metri che finisce di un soffio a lato

55’ – Ludovisi su punizione, nessun problema per Gambadori

57’ – Raddoppio della Castelfrettese. Principi per Fratesi che cambia gioco per Giuliani che entra in area a contatto con Piemontese e finisce a terra. L’arbitro decreta il rigore che Principi realizza. 2-0

67’ – Azione insistita degli ospiti. Ludovisi scarica per Parma che conclude alto





82’ – Gol del Grottammare. Invenzione di Parma che, dalla destra, fra due uomini serve l’accorrente Adamoli che entra e area e da a Ludovisi che piazza il pallone all’angoletto per il 2-1

84’ – Terza rete della Castelfrettese. Giuliani svetta di testa su un cross da calcio d’angolo, Domanico non può nulla. 3-1

89’ – Principi ruba palla sulla trequarti e da a Marchegiani che sfiora la quarta rete con una conclusione velenosa che termina a un soffio dall’incrocio.



Castelfrettese-Grottammare 3-1

Marcatori : 49’ e 57’ rig. Principi (C), 82’ Ludovisi (G), 84’ Giuliani (C)

Castelfrettese:Gambadori, Pelusi, Rossi, Damiani, Stamate (93’ Papa), Pandolfi, Fratesi, Cruz Pereira (72’ Finucci), Principi ©, Marchegiani, Giuliani (85’ Bellagamba). A disposizione: Micucci, Zoli, Zaccarelli, Anyadiegwu.
Allenatore: Ulivi

Grottammare: Domanico, Giovagnoli, Adamoli(85’ Mendozza), Del Moro, Oddi, Faraone, Piemontese, Marcatili(4’ Atitallah, 58’ Bollettini), Ludovisi, Orlandi, Parma. A disposizione:Addazi, Capriotti, Fioravanti, Colletta.
Allenatore: Del Moro

Arbitro: Sig. D’Agostino di Teramo

Note: Ammoniti Damiani (C) Adamoli (G). Angoli 4-3. Recupero 1’ pt, 4’ st





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2010 alle 15:17 sul giornale del 20 aprile 2010 - 863 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, calcio, grottammare, Grottammare Calcio