I Solisti Aquilani celebrano Pergolesi

2' di lettura 30/03/2010 - Mercoledì 31 marzo con inizio alle ore 21,15 presso il Teatro Concordia, appuntamento d’eccezione, per la Stagione Concertistica di S. Benedetto, con i Solisti Aquilani. Sarà infatti il famoso Ensemble a celebrare uno dei più importanti compositori marchigiani di tutti i tempi: Giovanni Battista Pergolesi nel suo terzo centenario della nascita.


Organizzato dalla Fondazione Gioventù Musicale d’Italia in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura di S. Benedetto del Tronto, il concerto prevede un programma tratto dal repertorio sacro del grande Maestro iesino con l’esecuzione dello Stabat Mater, capolavoro musicale particolarmente adatto a questo periodo quaresimale in cui, da tutti considerato il suo testamento ma anche uno dei momenti più alti che la storia della musica ricordi, al punto che il grande Bach decise di farsene una copia propria, un successo, quello dello Stabat, che commosse il mondo. Tutto sorregge il canto ed è funzionale al risplendere delle due voci femminili, affidate al soprano Francesca Moscucci e al contralto Beatrice Mezzanotte e già dall'introduzione si delinea un clima commovente e malinconico, la musica prende vita, forma, diventa arte altissima e sembra quasi di scorgere il volto in lacrime della Madonna davanti al Cristo. Il resto del programma sarà completato da Antifona in do minore “Salve Regina”, e dal “Preludio, intermezzo e fuga” in re maggiore di Domenico Bartolucci.

I solisti aquilani saranno diretti da Vincenzo Mariozzi, attuale direttore artistico e già primo clarinetto dell’Orchestra Nazionale di S. Cecilia e che da anni sta svolgendo, con grande successo, attività da direttore d’orchestra o da Koncertmeister. Per quanto riguarda i Solisti Aquilani, possiamo tranquillamente considerarli uno dei migliori ensembles europei con oltre 40 anni di attività in tutto il mondo e migliaia di concerti eseguiti; da anni si è consolidato un rapporto con S.Benedetto ed in particolar modo con la Fondazione Gioventù Musicale d’Italia sezione Petrini con concerti che hanno visto esibirsi insieme ai Solisti Aquilani artisti del calibro di Massimo Quarta, Domenico Nordio, i solisti della scala di Milano, ecc..

Ingressi: in abbonamento o con biglietto intero € 8,00 – ridotto € 4,00(fino a 25 anni e over 65) che il concerto sarà domani mercoledì 31 marzo ore 21,15 Teatro Concordia.









logoEV