Sorge: 'nessuna disparità di trattamento per l’organizzazione di incontri letterari'

serge 2' di lettura 25/03/2010 - L’Assessore alla cultura Margherita Sorge si esprime sulle proteste di Emidio Girolami

Resto sorpresa dalla protesta sollevata dal libraio Emidio Girolami circa presunte disparità di trattamento per l’organizzazione di incontri letterari.



Da alcune settimane infatti si era aperto un dialogo molto interessante con lo stesso Girolami per definire una forma di collaborazione anche con la sua attività: sono sempre stata molto aperta a contributi volti a moltiplicare le occasioni di riflessione, di dibattito con personaggi di riconosciuto valore nei vari campi del sapere.


Il 18 febbraio scorso infatti mi ero incontrata con Girolami che avevo invitato a presentare un progetto per allestire un calendario di conferenze per il periodo estivo. Nelle successive mail pervenute al’Ufficio, veniva invece richiesta la disponibilità dell’Auditorium per i fine settimana del periodo 1 marzo -31 maggio. Abbiamo dovuto rispondere che in tali date la sala era già occupata da diversi eventi da tempo in calendario (convegni, manifestazioni, ecc.) ed abbiamo proposto spazi alternativi come la sala “Marcelli” del vecchio Municipio o quella del Centro giovani – Casa colonica.


Dispiace che Girolami abbia interpretato questa nostra attenzione a venire incontro alle sue richieste come un segnale di chiusura, o peggio di discriminazione, e ribadisco la nostra piena disponibilità a valutare insieme un definito progetto di incontri da collocare nella programmazione degli eventi culturali estivi già in corso di definizione.


Quanto alle iniziative in corso, appare appena necessario sottolineare come si tratti di eventi promossi direttamente dal Comune con l’organizzazione tecnica di una libreria cittadina, ai quali questo Ente concede ovviamente la gratuità dell’uso dell’Auditorium: il tutto è esplicitato in un apposito atto amministrativo, la delibera di Giunta n. 72 di quest’anno, che chiunque può consultare sul sito ufficiale del Comune.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2010 alle 15:59 sul giornale del 26 marzo 2010 - 658 letture

In questo articolo si parla di politica, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto





logoEV